4.0.1
La Mummia uscirà il prossimo 8 giugno in Italia.

Intervistato da Den of Geek, regista de La Mummia, ha parlato de La Moglie di Frankenstein, prossimo film del Dark Universe della Universal Pictures: “David Koepp (Jurassic Park, Spider-Man, Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo) ha scritto una sceneggiatura geniale con una struttura unica, incentrata su una relazione che sarà riconducibile e fedele per il pubblico che ha amato il film originale.”

La Moglie di Frankenstein è uno dei film più strani che abbiate mai visto. La moglie compare solo a dieci minuti dalla fine del film. Non dice niente, rifiuta Frankenstein, tira una leva, l’edificio esplode ed è la fine. Non ha lunghi monologhi, non sai niente del personaggio, non vede il mondo esterno.”

“Eppure tutti ricordano il look iconico dei suoi capelli. Sono stati scritti articoli e realizzati costumi di Halloween su di lei. E’ un personaggio memorabile perché c’è qualcosa di misterioso in lei e nell’idea di essere stata creata per servire un uomo. E’ un concept interessante da esplorare in questo periodo. E’ una cosa che possiamo sovvertire nel film. Credo che la Moglie di Frankenstein sia un personaggio molto più accessibile di quanto si possa pensare. Anche perché non è ancora diventato un personaggio vero e proprio.”

Javier Bardem interpreterà il mostro di Frankenstein mentre la Universal vorrebbe Angelina Jolie nel ruolo della Moglie.

La Moglie di Frankenstein uscirà il 14 febbraio 2019 negli USA e sarà il prossimo episodio del Dark Universe, l’universo coeso dei mostri classici Universal, dopo La Mummia. Sarà diretto da Bill Condon (La Bella e la Bestia).

telegra_promo_mangaforever_2