In vista del Torneo del Potere, nuovi Saiyan hanno debuttato in Dragon Ball Super.

L’episodio odierno di Dragon Ball Super, il numero 93, ha finalmente svelato la trasformazione in Super Saiyan della ragazza Saiyan del 6° Universo, ovvero la timida ed insicura Kale. Caulifla e Cabba cercano in tutti i modi di convincerla almeno a tentare la trasformazione, ma Kale ha un giudizio di sè molto prevenuto e pessimistico. Infatti, crede di non potercela fare già in partenza.

Dopo che Caulifla le concede abbastanza coraggio, Kale tenta la trasformazione con il tentativo di concentrare l’energia sulla parte centrale della schiena. Tuttavia, la prova non funziona e Kale si convince di essere una nullità.

Ma i suoi due alleati vogliono spronare la ragazza, vogliono che sia più sicura di sè. Così, si affidano al secondo e ultimo tentativo che è anche quello più ricorrente tra le trasformazioni in Super Saiyan, ovvero la rabbia. Dopo un piccolo siparietto, tra insulti e comportamenti che farebbero arrabbiare anche la persona più docile al mondo, Kale sprigiona una forza estrema e gigantesca tanto da far spaventare per davvero sia Cabba che Caulifla.

L’insicura Kale diventa una Super Saiyan (diremmo Leggendaria, ma è giusto ricordare che questa forma di Super Saiyan non è canonica) arrabbiata ed inarrestabile molto similare alle sembianza di Broly. Infatti, i suoi capelli tendono a tingersi di verde, la sua corporatura diviene più possente e muscolosa e, in più, perde le pupille a causa della furia (probabilmente una volta controllata la trasformazione, rispunteranno). Inoltre, gli orecchini non fanno altro che accentuare la somiglianza al figlio di Paragas.

Ecco qui il momento della trasformazione:

https://www.youtube.com/watch?v=4vXqx9lhnKo

Una volta trasformata in Super Saiyan, Kale perde letteralmente il controllo e comincia ad attaccare Cabba (colui che l’ha spronata ad infuriarsi). Comincia così una lotta disperata tra i due Saiyan, ma con Kale che ha la meglio su tutta la linea.

In più durante la lotta, anche se Broly non è canonico rispetto all’opera originale, Kale si atteggia come al Super Saiyan Leggendario. Infatti, mentre realizza il suo potere, Kale dichiara “l’energia aumenta… straripa…“, ossia una delle celebri frasi di Broly quando raggiunge il suo ultimo stadio. E, sempre nel corso della lotta contro Cabba, Kale gli rifila una tecnica che è molto simile all’Eraser Cannon (o Omega Blaster) di Broly.

Tuttavia, Caulifla riesce a fermare il colpo prima che potesse ferire Cabba. Pare che Caulifla, prima di deviare la tecnica, sia già riuscita a raggiungere il Super Saiyan 2 (le prove sono il taglio di capelli differente e i soliti fulmini intorno al corpo). Infine, Caulifla fa tornare allo stato normale Kale e quest’ultima perde i sensi, ma soddisfatta della sua evoluzione.

Ecco qui in video quanto appena descritto:

https://www.youtube.com/watch?v=mxPlmYrn3cI

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 93 (Tu sei il decimo guerriero! Goku va da Freezer). La programmazione italiana dell’anime è ferma all’episodio 27 (La Terra esplode), ma i nuovi episodi sono già in fase di doppiaggio (qui i dettagli) come testimonia (qui i dettagli) il doppiatore italiano di Vegeta.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 24, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio.

telegra_promo_mangaforever_2