Deadpool 2: Cable sconvolgerà l’X-Men Universe cinematografico

Pubblicato il 1 Giugno 2017 alle 20:57

Il sequel uscirà il 1 giugno 2018 negli USA.

Intervistato da Screen Rant, Hutch Parker, produttore dei film degli X-Men, ha dichiarato che l’introduzione di Cable in Deadpool 2 avrà ripercussioni sull’intero universo cinematografico: “Il concetto del viaggio nel tempo apre tutta una serie di opportunità. E’ questa una delle cose entusiasmanti nell’introduzione di Cable, non solo quello che aggiunge come personaggio, e sono sicuro che la scelta di Josh Brolin per il ruolo sia stata prefetta. Cable espanderà ulteriormente lo scenario, ci darà maggior flessibilità e opportunità e ci permetterà di mantenere questo franchise vibrante ed entusiasmante con l’introduzione di elementi dinamici e diversi.”

David Leitch, co-regista di John Wick e regista di Atomica Bionda, è stato ingaggiato dalla 20th Century Fox per dirigere Deadpool 2. Ryan Reynolds tornerà nel ruolo di protagonista. Zazie Beetz (Atlanta) sarà Domino. Torneranno anche Colosso e Testata Mutante Negasonica.

Articoli Correlati

La notizia che emerge dell’ultimo Connect pubblicato dalla DC Comics è che la serie Wonder Girl di Joelle Jones chiude con...

15/01/2022 •

17:45

Scorrendo la lista delle uscite Panini Comics di Marzo 2022 bisogna sicuramente segnalare l’edizione definitiva di Rat-Man, la...

15/01/2022 •

16:27

La DC ha annunciato la pubblicazione di Flashpoint Beyond, undici anni dopo l’uscita di Flashpoint, la storia in cui Flash ha...

15/01/2022 •

14:27