Fidget Spinner? Arriva un revival direttamente dagli anni 2000!

Dopo i Pokémon, negli anni 2000 il nuovo “fenomeno” con cui giocare – oltre che da guardare in tv – erano sicuramente i Beyblade, delle trottole con cui fare match e tornei, ispirati dall’omonimo manga di Takao Aoki, pubblicato sulla rivista CoroCoro Comic a partire dal 1999 al 2004.

La storia era incentrata su un gioco che utilizzava appunto trottole: due giocatori, detti blader attraverso l’uso di shooter (lanciatori) lanciano i loro beyblade (trottole) all’interno di uno stadio: il gioco finisce quando uno dei due si ferma, viene buttato fuori dallo stadio o finisce nelle buche laterali, determinandone la sconfitta.

Dopo un tentato rilancio sul mercato italiano avvenuto nel 2010, le mitiche trottole stanno per tornare nuovamente distribuiti da Hasbro: la data è il 1° settembre 2017.

Dal manga è stata tratta una serie televisiva anime omonima prodotta da Yomiko Advertising e Madhouse e trasmessa su TV Tokyo a partire dal 2001. Successivamente sono stati prodotti due seguiti: Beyblade V-Force e Beyblade G-Revolution, rispettivamente nel 2002 e 2004, per un totale di 154 episodi.

In Italia Beyblade è stato trasmesso su Italia 1.

Potete pre-ordinare tutto cliccando qui.

telegra_promo_mangaforever_2