L’indiscrezione arriva direttamente da un rivenditore giapponese.

Il rivenditore giapponese Sinobi avrebbe recentemente diffuso notizie di un nuovo controller arcade compatibile con Nintendo Switch. Fino a qui nulla di strano, se non fosse per il fatto che il controller risulta anche compatibile con Pokken Tournament, che al momento non è presente come titolo per Switch.

Sinobi ha subito rimosso questa informazioni, ma molti appassionati credono che dietro al presunto errore ci sia in realtà una conoscenza dei piani Nintendo che appunto, secondo molti, annuncerà la versione per Switch del gioco Pokemon al prossimo E3.

(Via CB)

telegra_promo_mangaforever_2