Il film uscirà il prossimo 23 novembre in Italia.

Come precedentemente annunciato, Zack Snyder ha lasciato la regia di Justice League a causa di una tragedia familiare. Il film sarà completato da Joss Whedon, regista dei primi due Avengers per la Marvel e del prossimo Batgirl per la DC-Warner.

La notte scorsa, durante la premiere di Wonder Woman, il produttore Charles Roven è stato intervistato da Variety ed ha parlato di Justice League: “Siamo entusiasti del film ma siamo rattristati dagli eventi che hanno portato Zack Snyder e Deborah Snyder a lasciare il film e a passare le redini a Joss Whedon.”

“Whedon stava già lavorando con noi ad alcune scene aggiuntive che gireremo a breve. E’ stata una fortuna che Zack lo abbia convinto. Joss ha accettato di finire il film e di aiutare Zack a completare la sua visione. Ne siamo entusiasti.”

Diretto da Zack Snyder, Justice League vedrà nel cast Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Amy Adams (Lois Lane), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (Flash), Ray Fisher (Cyborg), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Diane Lane (Martha Kent), Connie Nielsen (Regina Hippolyta), J.K. Simmons (Commissario Gordon), Ciaran Hinds (Steppenwolf), Amber Heard (Mera) e Kiersey Clemons (Iris West).

Guidato dalla sua ritrovata fede nell’umanità e ispirato dall’atto altruista di Superman, Bruce Wayne viene affiancato dalla sua nuova alleata, Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più grande. Insieme, Batman e Wonder Woman lavorano in fretta per trovare e reclutare un team di metaumani per fronteggiare il risveglio di questa nuova minaccia. Nonostante la costituzione di questa nuova lega di eroi – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – può essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un assalto i proporzioni catastrofiche.

telegra_promo_mangaforever_2