Il regista ha lasciato la regia di Justice League in seguito al suicidio della figlia Autumn.

Come precedentemente annunciato, Zack Snyder ha lasciato la regia di Justice League a causa di una tragedia familiare. Due mesi fa, Snyder ha perso sua figlia Autumn per suicidio.

Il film sarà completato da Joss Whedon, regista dei primi due Avengers per la Marvel e del prossimo Batgirl per la DC-Warner.

Sono molti i messaggi di sostegno da parte per Snyder arrivati sul web da parte di amici e colleghi.

Patty Jenkins, regista di Wonder Woman: “I nostri cuori sono con la famiglia Snyder. Sono davvero delle brave persone e dei buoni amici per molti di noi.”

Geoff Johns, presidente della DC Entertainment: “Il mio affetto, il mio eterno sostegno e i miei ringraziamenti all’amico e collega Zack Snyder, uno degli artisti più gentili ed ispiratori che abbia mai conosciuto.”

Il regista Kevin Smith: “Il mio cuore è con te, Zack Snyder. Mi dispiace per il lutto della tua famiglia. Ti vogliamo bene. Sono qui se ti serve qualcosa.”

Gal Gadot, interprete di Wonder Woman: “Hai creato molte cose che dureranno per sempre. Cose meravigliose. I tuoi principi risiedono nei tuoi film, nei tuoi amici e, soprattutto, nella tua famiglia speciale e bellissima. L’amore che provi per la gente, la tua gentilezza e la tue generosità sono la tua eredità. Grazie, Zack.”

telegra_promo_mangaforever_2