Il videogioco Capcom torna sul grande schermo.

Come precedentemente annunciato Constantin Film realizzerà il reboot cinematografico di Resident Evil. Il nuovo film non avrà alcun collegamento con la saga precedente.

Deadline riporta ora che James Wan produrrà il reboot da una sceneggiatura di Greg Russo. Wan ha creato franchise horror di grande successo quali Saw, Insidious e The Conjuring. E’ il regista di Fast & Furious 7, Aquaman, attualmente in produzione, e del prossimo Robotech, scritto proprio da Russo. Lo sceneggiatore è al lavoro anche sul prossimo film di Mortal Kombat.

La prima serie cinematografica si è conclusa quest’anno con l’uscita di Resident Evil: The Final Chapter che ha incassato 312 milioni di dollari in tutto il mondo, di cui 160 soltanto in Cina. Paul W.S. Anderson ha prodotto l’intera saga, ha diretto il primo episodio e i tre conclusivi. Milla Jovovich, moglie del regista, è stata la protagonista nel ruolo di Alice, personaggio inesistente nel videogioco.

La saga survival horror videoludica della Capcom è partita nel 1996 dando vita ad un franchise multimediale di enorme successo. Quest’anno è uscito il settimo episodio. La prossima settimana uscirà in Giappone Resident Evil: Vendetta, terzo film d’animazione.

telegra_promo_mangaforever_2