Avete letto proprio bene, lo Studio Ghibli ha recentissimamente aggiunto sul proprio sito un annuncio dedicato agli animatori che potrebbero aiutare il maestro nella realizzazione del suo prossimo progetto.

L’offerta non impone alcuna restrizione particolare, se non quella di aver compiuto i 18 anni e chiaramente di conoscere la lingua giapponese. È specificato, inoltre che i candidati selezionati privi di grandi esperienze lavorative una volta scelti dovranno seguire un corso, grazie al quale nei successivi sei mesi impareranno le tecniche di base richieste.

La candidatura effettuabile dal sito prevede l’invio del curriculum accompagnato da diversi lavori di animazione e illustrazione.

Il luogo dove si terranno i lavori sarà lo studio di Tokyo (Koganei) e avranno inizio a partire dal prossimo ottobre. Si partirà con turni dalle 10 di mattina fino alle 7 di sera, 5 giorni a settimana più sedute straordinarie. Lo stipendio calcolato è di 200.000 yen mensili, circa 1.700 euro.

Ebbene siete degli animatori in erba che hanno sempre sognato di andare in Giappone? Questa potrebbe essere l’ultima occasione per un’esperienza senza eguali. Occhio però, il sensei è davvero molto esigente!

telegra_promo_mangaforever_2