Uscirà il prossimo 22 giugno in home video.

Intervistato da Collider, Hugh Jackman, protagonista di Logan – The Wolverine, ha parlato del mancato cameo di Sabretooth: “Quando i protagonisti giungono a Las Vegas, scopriamo che Sabretooth dirige un grande casinò, è molto ricco ed è a capo della città. Ha un aspetto rispettabile ma è sempre lui.”

“Ci sono state un paio di cose che non siamo riusciti a far funzionare. I fan hanno chiesto di vedere Wolverine con il costume del fumetto. Ci abbiamo provato in Wolverine – L’immortale. C’era quella scena sull’aereo in cui lui apre la scatole e c’è dentro il costume. Non siamo riusciti a farlo funzionare. Se qualcuno sa come farlo, si accomodi pure. Mi piaceva l’idea del fumetto secondo cui, ogni anno, il giorno del compleanno di Logan, suo fratello arriva e lo affronta. Pensavo fosse un’idea molto divertente e che rendesse bene i personaggi. Il suo regalo di compleanno è un combattimento ed è l’unico momento dell’anno in cui vede il fratello. Continuavo a chiedere al regista di inserirlo nel film. E lui mi rispondeva: ‘Non è quel tipo di film.'”

Il film vede nel cast Hugh Jackman, per l’ultima volta nel ruolo di Wolverine, mentre Patrick Stewart torna ad interpretare Charles Xavier. Boyd Holbrook (Narcos) è il villain principale, un implacabile, calcolatore e violento capo della sicurezza di una multinazionale che dovrà affrontare Wolverine. Richard E. Grant (Dracula di Bram Stoker, Doctor Who, Downton Abbey) è invece uno scienziato pazzo, probabilmente collegato ad Arma X. Nel cast anche Stephen Merchant (The Big Bang Theory), Eriq La Salle (E.R.), Elise Neal (Scream 2) e Elizabeth Rodriguez (Orange is the new black, Fear the Walking Dead).

Il film è vietato ai minori non accompagnati sulla scia di Deadpool, la trasposizione cinematografica dai fumetti degli X-Men che ha avuto finora il maggior riscontro al botteghino. Wolverine – L’immortale ha avuto una versione vietata ai minori uscita in home video.

telegra_promo_mangaforever_2