L’uscita della nuova edizione del romanzo del compianto Giuseppe Pederiali, definito il padre del fantasy italiano, è prevista per il prossimo Autunno.

Il prossimo Autunno Kappalab presenterà la nuova edizione del fantasy Il Tesoro del Bigatto del compianto Giuseppe Pederiali, impreziosita da una copertina inedita di Gianmaria Liani (“Lupin III – Il violino degli Holmes”, “Tutta colpa di Pupi Avati”, “Limbo”).

Tutti i dettagli nel comunicato stampa ufficiale a seguire.

Autunno 2017:

IL GRANDE RITORNO DEL VERO FANTASY ITALIANO!

Giuseppe Pederiali

IL TESORO DEL BIGATTO

cm 14,5×21, 256 pag, 15 euro

ISBN 9788885457034

Kappalab

Dall’amato e prolifico scrittore ritenuto il TOLKIEN DEL BEL PAESE, e definito dal giornalista Gianfranco de Turris “IL PADRE DEL FANTASY ITALIANO”, torna nelle librerie il long-seller da UN MILIONE DI COPIE, adottato per decenni anche come libro di lettura nelle scuole!

Anselmo, l’eremita della Pietra di Bismantova, riceve l’incarico di portare a compimento una delicatissima missione segreta per conto di Matilde di Canossa ma, scoperto il piano e la destinazione finale, il Diavolo in persona decide di ostacolarlo in ogni modo. L’incontro col giovane re Vitige, pronto a partire per una grande avventura nel tentativo salvare il suo popolo dalla carestia, induce Anselmo a cambiare i propri piani di viaggio, e di conseguenza a confondere il suo rivale…

In un’inedita Pianura Padana fantastica dell’Undicesimo Secolo, un manipolo di coraggiosi ma sgangherati eroi affronta una brancaleonesca avventura irta di pericoli lungo il corso del Fiume Po, ricco di miti e creature leggendarie della tradizione folclorica italiana.
GIUSEPPE PEDERIALI (Finale Emilia 1937 – Milano 2013) ha esordito come scrittore negli anni Sessanta, e si è imposto sulla scena nazionale grazie al successo della trilogia fantastica composta da “Il tesoro del bigatto”, “La compagnia della Selva Bella” e “Le città del diluvio”.

È stato marinaio, programmatore di computer e giornalista; ha collaborato spesso con la radio, la televisione e il cinema, e dai suoi romanzi sono stati tratti un film (“Luci lontane”, 1987) e uno sceneggiato (“Il sogno del maratoneta”, 2012).

Ha scritto circa settanta romanzi, alcuni dei quali pubblicati postumi, e ha ricevuto decine di riconoscimenti, fra i quali il Premio Sirmione Catullo nel 1995, il Premio Europeo di Letteratura Giovanile nel 1996, il Premio Alessandro Manzoni per il Romanzo Storico nel 2009 e il Premio Pico della Mirandola alla carriera nel 2010.

Oltre alle opere a tema storico e fantastico è conosciuto anche per quelle ambientate durante la Seconda Guerra Mondiale, per i romanzi per ragazzi, e per la serie dedicata all’ispettore Camilla Cagliostri, con cui ha ottenuto grandi riscontri sia in Italia che all’estero.

I libri di Giuseppe Pederiali sono tradotti in Germania, Inghilterra, Russia, Francia e perfino in Giappone.

telegra_promo_mangaforever_2