Paolo Sorrentino creerà una nuova miniserie con un nuovo cast, insieme a Umberto Contarello, e Sky co-produrrà.

Se stavate pregando per una nuova stagione di The Young Pope, la prima serie tv di Paolo Sorrentino, co-produzione Sky Atlantic HD, HBO e Canal+, le vostre preghiere sono state esaudite… o quasi.

E’ stata proprio HBO ad annunciare nelle ultime ore una nuova serie evento limitata, intitolata The New Pope, sempre ad opera di Paolo Sorrentino, che dalle prime informazioni avrà un cast e una storia completamente rinnovati e seguirà un nuovo fittizio pontificato, rispetto a quello del Pio XIII di Jude Law.

La produzione di The New Pope inizierà più tardi quest’anno, sempre con la co-produzione di Sky. Sorrentino sarà nuovamente co-sceneggiatore insieme a Umberto Contarello. I casting per gli attori protagonisti, incluso il “nuovo Papa” del titolo, cominceranno a breve.

The Young Pope, composta da 10 episodi, è andata in onda lo scorso autunno in Italia su Sky Atlantic HD – dopo una presentazione in grande stile al Festival di Venezia 2016 – e a gennaio negli Usa su HBO. Di una seconda possibile stagione aveva parlato subito lo stesso Sorrentino, che diceva di essersi messo a lavorare alla prima stesura di sceneggiatura. Ora, forse per gli impegni con il film su Silvio Berlusconi, forse per l’indisponibilità dell’impegnatissimo Jude Law, pare che i programmi siano cambiati, e per volere di HBO oltreoceano.

Fonte: TVLine

telegra_promo_mangaforever_2