Giappone: 7 motivi che spingono gli uomini a non uscire con una donna

Pubblicato il 22 Maggio 2017 alle 14:00

Appuntamenti galanti. Un dilemma che coinvolge e provoca gioie e dolori sicuramente in ogni angolo del globo, e non solo in Giappone.

Quali potrebbero essere i metodi giusti per conquistare la ragazza o il ragazzo dei vostri sogni? Cenetta romantica? Appuntamento al cinema? Passeggiata al parco o sulle sponde di un fiume? Ma la vera domanda che conta è: cosa deve possedere il vostro partner per renderlo quello proprio adatto a voi e quindi per conquistarvi fin dal primo appuntamento?

I giapponesi hanno le idee molto chiare sull’argomento e sanno bene quello che cercano e che desiderano trovare in un partner. Quando si tratta della ricerca dell’anima gemella, dunque, non perdono tempo e partono subito alla ricerca di determinate caratteristiche che li fanno innamorare a prima vista. Ma quali sono, invece, quelle caratteristiche che farebbero subito storcere il naso a un giovane in cerca della compagna ideale?

Il sito di sondaggi “Minna no Koe” ha recentemente posto la seguente domanda ai suoi utenti: “Quali caratteristiche deve possedere una donna per farti credere che sarebbe impossibile avere una storia d’amore con lei?” Al sondaggio hanno partecipato 869 utenti maschi, e dalle loro risposte è stata stillata una classifica con quelle più frequenti e condivise.

Scopriamole insieme!

07. Il suo modo di parlare e il linguaggio del suo corpo hanno caratteristiche maschili (6% delle risposte)

Questo primo punto potrebbe rendere scettici i lettori, soprattutto quelli che vivono in una tipica società occidentale dove ormai i ruoli fra maschio e femmina – anche in una coppia – si assomigliano sempre di più e non si limitano a seguire i classici stereotipi che demarcano i due sessi. Quale potrebbe essere un linguaggio del corpo strettamente maschile? Grattarsi qualche parte del corpo con poca grazia? Sputare anche in pubblico? Parlare con un timbro di voce alto e poco aggraziato? Modi di fare più rudi? Tutte cose di cui anche una femmina potrebbe benissimo rendersi partecipe. Argomento decisamente superato, qui in Occidente, non trovate?

In Giappone, a quanto pare, non è così, e questo dipende molto anche dalla costruzione stessa della lingua giapponese. Normalmente, per riferirsi a “Io” i maschi utilizzano il pronome “Boku” oppure “Watashi“, mentre le femmine solamente “Watashi”, anche se non è raro trovare femmine, appunto, più mascoline, che per riferirsi a se stesse utilizzano il “Boku”. Questo non è sempre gradito da parte di un compagno che cerca nella ragazza ideale qualcuno di più fine e femminile.

06. Lei si lamenta spesso o discute di quanto sia infelice (6,3% delle risposte)

Parlare dei propri problemi è un ottimo modo per legare con il partner. Confrontarsi con lui e chiedere consigli è una forma di socializzazione che permette uno scambio di fiducia reciproca e quindi contribuisce a consolidare un sano legame affettivo.

È vero: le persone che si lamentano sempre non piacciono a nessuno, soprattutto perché molto spesso diventano contagiose, ma perché qualcuno dovrebbe escludere a priori una persona che si dichiara infelice, invece che cercare di rendere la sua vita un po’ più allegra? Questo potrebbe dipendere dal fatto che un vecchio detto recita che “alla miseria piace la compagnia“. Di conseguenza, una persona infelice attira l’infelicità, e questo potrebbe contagiare anche le persone che gli sono accanto, esattamente come una sorta di malocchio.

05. È premurosa solo quando è vicino alla persona di cui ha una cotta (6,9% delle risposte)

In una società giapponese l’espressione dei sentimenti è vissuta in maniera molto diversa dalla nostra. Una ragazza che si dimostra dolce e amabile solamente nei confronti di chi è innamorata può ovviamente apparire più ipocrita, meno amabile di chi invece mostra il suo affetto incondizionatamente. E se fosse solo una strategia di conquista? E se smettesse improvvisamente di essere dolce e carina non appena la relazione entrasse in uno stadio più profondo? Molti uomini non se la sentono di correre questo rischio, e preferiscono evitare le ragazze che si comportano in questa maniera.

04. È egoista e ha una mentalità da principessa (18% delle risposte)

Servire e riverire una principessina è un compito complesso e molte volte stressante, ancora di più se si tratta della tua partner. Ammettiamolo, le principessine esistono in ogni parte del mondo, e trattare la propria ragazza come tale è una delle fasi più primordiali dell’arte del corteggiamento. Purtroppo, è un gioco che non può sempre reggere a lungo. Accontentare ogni capriccio diventa sempre più faticoso, e la mentalità da Hime-sama piace solo fino a un certo punto e solo quando non influenza negativamente la sopravvivenza del proprio portafogli.

03. Sembra divertirsi molto quando parla male delle altre persone (19,3% delle risposte)

Questa è sicuramente una caratteristica che dà un certo fastidio ritrovare in qualsiasi persona e amico, e non solo nel partner ideale. Anche quando ti trovi d’accordo con lei, per esempio sul brutto taglio di capelli di qualcuno, è sempre difficile riuscire a sopportare l’atteggiamento di una ragazza che ha sempre qualcosa da ridire su chiunque, scimmiottandolo crudelmente alle spalle. “Se lo fa con loro, potrebbe benissimo sparlare anche di me alle mie spalle”, questa è sicuramente uno dei timori più grandi e che molti ragazzi non sono disposti a correre il rischio di provare sulla loro pelle.

02. È una spendacciona e non sa risparmiare o gestire il proprio denaro (19,4 % delle risposte)

Difetto molto simile a quello della ragazza “principessina”, che però può diventare un problema ancora più grande in una relazione a lungo termine, quando la felice coppietta decide di iniziare a vivere assieme, condividendo casa, cibo, e ovviamente denaro. Accettare di compiere qualche piccolo sacrificio finanziario in fase “di corteggiamento” è facilmente accettabile, ma diventa sempre più difficile con il protrarsi del tempo, e il denaro gestito in malo modo da parte della propria compagna potrebbe comportare molte difficoltà dapprima economiche e poi sentimentali, che potrebbero concludersi con la rottura definitiva della relazione. Molti uomini evitano il problema alla radice, ed escludono a priori dalle loro vite quelle ragazze che spendono senza criterio, pensando solo ai loro piccoli piaceri personali.

01. Ha una cattiva igiene personale (20,4% delle risposte)

Al primo posto di questa classifica troviamo un problema di cui si lamentano molto più facilmente le ragazze nei confronti dei loro compagni. A quanto pare la scarsa igiene personale è avvertito come un problema equamente ripudiato da ambo i sessi, e non così poco comune come potrebbe apparire a prima vista.

Il profumo è una delle prime qualità che attraggono e che vengono notate dal sesso opposto, e l’igiene personale ovviamente influenza di molto l’essenza che ognuno di noi possiede. Se una persona presenta un cattivo odore, si lava poco i capelli, o spazzola i denti con poca regolarità, sarà più facile esserne ripugnati e risulterà più difficile tentare un approccio romantico. Al contrario dei problemi di carattere finanziario che abbiamo visto negli altri punti, e che potrebbero essere più accettabili durante le prime fasi del rapporto, questo difetto è così popolare proprio perché impedisce il vero primo approccio della coppia. Una persona spendacciona, inoltre, può essere disposta a cambiare. Una persona con scarso igiene personale, invece, ha molte più difficoltà a cambiare le proprie abitudini, anche se si tratta di accontentare la persona amata.

E voi, invece, avete qualche preferenza? Qualche caratteristica che la partner perfetta (o il partner perfetto) deve assolutamente possedere (o non possedere) per definirsi tale? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: RocketNews24

Articoli Correlati

Bleach è uno dei manga Shonen che per ben 15 è stato serializzato su Weekly Shonen Jump ha riscosso un successo a livello...

25/09/2022 •

18:00

Pokémon non assesta né ferma la sua corsa e insieme a Netflix continua a proporre le sue produzioni animate a un pubblico vasto...

25/09/2022 •

16:00

Super Mario Bros. avrà una nuova trasposizione animata e a quanto pare hanno annunciato anche la data di uscita del teaser...

25/09/2022 •

14:00