L’uscita del film è prevista per il 17 novembre 2017 negli USA.

Ci risiamo. Forse. Justice League sarebbe caduto in una fase di riprese aggiuntive massiccia, stando al sito Splash Report, che paragona queste riprese alle stesse operate a Rogue One: A Star Wars Story e Fantastic Four.

E proprio il sito è lo stesso che, per primo, parlò del numero impressionante di riprese aggiuntive per Rogue One. Nonostante i primi scetticismi, in seguito scoprimmo che Disney rigirò gran parte di Rogue One stravolgendo completamente il montaggio originale…in meglio, in questo caso, come sappiamo.

Splash Report parla di un ammontare “rilevante” di riprese aggiuntive e spiega:

Parlando in una condizione di anonimità, hanno detto che in diciassette mesi, tra l’inizio delle riprese e il montaggio finale in arrivo nelle sale a novembre, il film sarebbe stato essenzialmente “rifatto…due volte.”

Questo suona come un campanello d’allarme per il pubblico, in particolare per i fan DC Comics, che spererebbero in un cambio di rotta dopo i deludenti Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad.

Certo è che Warner, in questo momento, potrebbe pensare, come Disney fece per Rogue One, di dare al pubblico il miglior film possibile, anche per non compiere l’ennesimo passo falso, specie ora che King Arthur e Wonder Woman potrebbero non guadagnare quanto sperato.

Guidato dalla sua ritrovata fede nell’umanità e ispirato dall’atto altruista di Superman, Bruce Wayne viene affiancato dalla sua nuova alleata, Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più grande. Insieme, Batman e Wonder Woman lavorano in fretta per trovare e reclutare un team di metaumani per fronteggiare il risveglio di questa nuova minaccia. Nonostante la costituzione di questa nuova lega di eroi – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – può essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un assalto di proporzioni catastrofiche.

Justice League è diretto da Zack Snyder, da una sceneggiatura di Chris Terrio, con Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot, Ezra Miller, Jason Momoa, Ray Fisher e Ciarán Hinds nel cast.

L’uscita del film è prevista per il 17 novembre 2017 negli Stati Uniti d’America, anche in 3D e IMAX 3D.

telegra_promo_mangaforever_2