01. la versione originale

L’edizione home video permette come sappiamo di poter confrontare la versione originale con quella doppiata. In questo caso non solo il titolo o i dialoghi, ma anche e soprattutto la resa delle canzoni, come la spassosa “You’re welcome” (in italiano “Tranquilla” che diventa “Prego” solo nei titoli di coda) che introduce il personaggio di Maui e la bontà di Dwayne Johnson, come raccontano i produttori negli extra, “A lui puoi far dire anche cose all’apparenza egoistiche che risulterà comunque simpatico”. Ma anche gli interpreti italiani della pellicola, come Angela FinocchiaroRaphael GualazziChiara GrispoRocco Hunt, vincitore del Festival di Sanremo 2014 nella sezione “Nuove proposte” e Sergio Sylvestre, il cantante vincitore della scorsa edizione di Amici di Maria De Filippi.

Oceania riporta in vita la tradizione degli abitanti delle Isole del Pacifico che per tremila anni furono i più grandi navigatori al mondo. Vaiana, una vivace adolescente, non teme di imbarcarsi in una coraggiosa missione per salvare il suo popolo, alla ricerca del semidio in disgrazia Maui. Insieme,  i due attraverseranno l’oceano in un viaggio pieno d’azione  che li porterà ad affrontare creature feroci e ostacoli apparentemente impossibili. Lungo il percorso, Vaiana porterà a compimento l’antica ricerca dei suoi antenati e troverà l’unica cosa che ha sempre desiderato: la propria identità.