Square Enix ha deciso di interrompere la sua collaborazione con IO Interactive, lo studio danese dietro il franchise Hitman, ed è in trattative con possibili nuovi investitori, come il publisher giapponese ha dichiarato di recente.

In una breve dichiarazione rilasciata in seguito all’acquisizione dei resoconti finanziari per il suo anno fiscale 2017, Square Enix ha affermato che ha dovuto “decidere con rammarico di ritirarsi dagli affari della IO Interactive”. La compagnia ha registrato un “perdita straordinaria” di 4.989 miliardi di yen, circa 39 milioni di euro, in costi associati all’abbandono di IO Interactive.

Dopo aver deciso di interrompere la collaborazione con IO Interactive, Square Enix ha iniziato a esplorare varie opzioni per poter portare all’interno della società nuovi investitori, poiché è “al momento in trattative per assicurare i propri investimenti”, ha affermato la compagnia. Square Enix ha sottolineato che non può garantire che la ricerca di qualcuno che prenda il posto di IO Interactive andrà a buon fine.

L’unica proprietà di IO Interactive era Hitman. Square Enix ha dichiarato le motivazioni legate alla sua decisione di abbandonare la collaborazione con lo studio con queste parole: “Stiamo concentrando le nostre risorse ed energie su franchise e studi chiave”.

Non è chiaro cosa questo comporterà per il futuro di Hitman o per la IO stessa. Lo studio stava pianificando una seconda stagione per il gioco, anche se non l’ha mai annunciato ufficialmente. IO non ha ancora rilasciato dichiarazioni pubbliche riguardo l’annuncio della Square Enix, anche se ha inviato varianti di questo messaggio su Twitter in risposta ai commenti di alcuni utenti:

IO Interactive è stata fondata nel 1989; Eidos Interactive acquisì la compagnia nel 2004, e lo studio è divenuto parte della Square Enix nel 2009, quando il publisher giapponese acquisì la Eidos. Da allora, IO ha rilasciato 4 giochi: Mini Ninjas (2009), Kane & Lynch 2: Dog Days (2010), Hitman: Absolution (2012) e Hitman. Square Enix ha d’altronde realizzato altri progetti legati al franchise Hitman: il suo studio che realizza giochi per dispositivi mobili, Square Enix Montreal, ha rilasciato l’acclamato titolo Hitman Go nel 2014 e lo sparatutto in prima persona Hitman: Sniper l’anno successivo.

Fonte: Polygon.

telegra_promo_mangaforever_2