Debutterà la prossima settimana la nuova serie dedicata a una delle più apprezzate testate mutanti degli anni ’90.

L’originale Generation X era una creatura di Scott Lobdell (che l’ho già detto ma mi piace ripeterlo: l’unico vero erede di Chris Claremont, a mio modesto parere) e di un giovane disegnatore canadese con alle spalle giusto due cosine (tipo un certo Shade, The Changing Man e un paio di miniserie di una ragazza pallida pallida a cui piaceva tenere al collo un ankh…): Chris Bachalo, attualmente al lavoro su Doctor Strange della Marvel.

Adesso, a distanza di ben 21 anni da quel fortunato debutto, Generation X torna nelle fumetterie americane con i testi di Christina Strain e le matite di Amilcar Pinna, per mostrarci una nuova squadra di mutanti che non hanno alcuna intenzione di combattere, ma che saranno fortunati se arriveranno alla fine della giornata! Alla guida, la “spalla” per eccellenza dei mutanti anni ’90: Jubilee.

Godetevi l’anteprima.

Fonte: CBR.

telegra_promo_mangaforever_2