Le tavole della graphic novel sulla marcia di Selma in esposizione a Milano, Napoli, Palermo e Roma.

Le Librerie Feltrinelli espongono in esclusiva March. Libro uno, il fumetto cult sulla marcia per i diritti civili di Selma, scritto da John Lewis, e disegnato da Andrew Aydin e Nate Powell.
Per March laFeltrinelli realizza un vero e proprio tour itinerante nelle città di Milano, Napoli, Palermo e Roma: il graphic novel è un’opera in tre volumi che narra in maniera epica e appassionata la dolorosa conquista dei diritti da parte delle donne e degli uomini di colore negli Stati Uniti.

L’autore, John Lewis, è stato tra i protagonisti di quella stagione e consegna oggi a questo acclamato memoir in forma grafica il vivido racconto della lunga, e a oggi incompiuta, marcia americana per l’uguaglianza. Acclamato negli USA, dove è stato insignito del National Book Award, March è approdato in Italia il 20 aprile edito collana Oscar Link (Mondadori) che ha curato l’uscita del primo volume della trilogia.

Le Librerie laFeltrinelli di Milano Piazza Piemonte, laFeltrinelli di Napoli Piazza Martiri, laFeltrinelli di Palermo via Cavour e laFeltrinelli di Roma Galleria Alberto Sordi dedicano alla storia di John Lewis una mostra con 20 tavole allestite per il pubblico delle librerie di quattro città: Milano, Napoli, Palermo e Roma. Dal 12 maggio al 6 giugno le immagini di March saranno esposte alla Feltrinelli di Piazza Piemonte, mentre si sposteranno a Napoli Piazza Martiri dal 9 giugno al 2 luglio. Nei mesi di luglio e agosto la mostra sarà allestita negli spazi della Feltrinelli di Palermo via Cavour, mentre a settembre concluderà il percorso a Roma, alla Feltrinelli Galleria Alberto Sordi in Piazza Colonna.

JOHN LEWIS- ANDREW AYDIN – NATE POWELL

March. Libro uno
(introduzione di Francesco Costa)

Oscar Ink
144 pagine, 17 euro

IN LIBRERIA DAL 20 APRILE
Oggi tendiamo a pensare che i risultati conseguiti dal movimento americano per i diritti civili siano stati un atto dovuto della democrazia, quasi un esito inevitabile del progresso sociale. Furono invece la dolorosa conquista di uomini e donne, spesso giovanissimi, che dovettero patire violenze indicibili lungo il corso di una protratta stagione di disciplina quotidiana, di addestramento alla non-violenza, di determinazione incrollabile verso uno storico obiettivo di giustizia. John Lewis, protagonista principe di quella stagione, consegna oggi a questo acclamato memoir in forma di graphic novel il vivido racconto dall’interno della lunga, e a oggi incompiuta, marcia americana per l’uguaglianza.

March. Libro due in libreria il 4 luglio
March. Libro tre in libreria il 31 ottobre

 

telegra_promo_mangaforever_2