Il regista visionario ha contribuito nell’ombra alla realizzazione del film.

Oltre all’influenza avuta con la sua trilogia dedicata a Batman Christopher Nolan, seppur nell’ombra, ha dato una grande mano a Zack Snyder nella realizzazione di Batman v Superman.

Per prima cosa, Nolan ha messo a disposizione della tecnologia IMAX di sua proprietà, prestata inoltre anche a J.J. Abrams per Star Wars: Il Risveglio della Forza, senza però mai mettere bocca nelle decisioni prese su Batman. Come detto molte volte dal regista stesso, il personaggio “non è di proprietà di nessuno, ogni volta ci sarà qualche altro regista che ci realizzerà i suoi film”.

E’ inevitabile però che lo stesso Snyder abbia chiesto consigli: come da lui ammesso, Nolan lo ha aiutato per il finale del film, appoggiandogli l’idea di far morire Superman.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2