Star Wars: il Presidente della Lucasfilm spiega come la morte di Carrie Fisher abbia cambiato Episodio IX

Pubblicato il 5 Maggio 2017 alle 09:40

Gli Ultimi Jedi, il nuovo episodio della saga, uscirà il prossimo 13 dicembre in Italia.

Carrie Fisher, iconica interprete della Principessa Leia Organa nella saga di Star Wars, è scomparsa lo scorso dicembre. L’attrice aveva terminato il suo lavoro ne Gli Ultimi Jedi ma il personaggio non tornerà in Episodio IX ed è stato confermato che Leia non sarà resuscitata neppure con gli effetti digitali.

Intervistata da Entertainment Weekly, Kathleen Kennedy, Presidente della Lucasfilm, ha dichiarato: “Ovviamente, la morte di Carrie ha messo tutti in agitazione. Il team creativo ha dovuto ricominciare tutto da capo per quanto riguarda Episodio IX. Purtroppo Carrie non sarà in Episodio IX ma sarà molto presente nell’Episodio VIII.”

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42