Il 12 maggio approda in fumetteria il secondo capitolo del ciclo Fire and Stone.

Prosegue la nuova proposta targata saldaPress che porta (finalmente) in Italia i fumetti dell’Aliens Universe pubblicati negli USA da Dark Horse Comics con il nuovo volume Aliens – Fire and Stone, dopo il successo del mensile Aliens, del cartonato Aliens 30° Anniversario e del volume Prometheus – Fire and Stone, che ha lanciato il ciclo di storie che comporranno l’intero racconto.

Aliens – Fire and Stone, infatti, è il secondo capitolo di questo ciclo ed è previsto in fumetteria dal 12 maggio, un giorno dopo l’uscita nelle sale italiane di Alien: Covenant, il nuovo film di Ridley Scott. Il volume collega Prometheus ad Aliens – Scontro finale, cioè il film del 2012 con quello del 1986, e inizia nell’anno 2179 su Acheron, alias LV-426, proprio nel momento in cui gli xenomorfi attaccano la colonia di cui fa parte Newt, la bambina che Ripley è pronta a salvare proprio in Aliens – Scontro finale.

In Aliens – Fire and Stone, un gruppo di persone tenta una rischiosa fuga a bordo di una traballante nave mineraria per approdare proprio a LV-226, un’altra delle lune di Calapmos e lo stesso pianeta in cui, ottantasei anni prima, è sbarcata la missione al centro del film Prometheus, e lo stesso in cui, quaranta anni dopo, è atterrato l’equipaggio protagonista del volume Prometheus – Fire and Stone.

Il volume è scritto da Chris Roberson e disegnato da Patric Reynolds.

telegra_promo_mangaforever_2