Toshio Suzuki ha mostrato le sue perplessità al Niconico Chōkaigi 2017.

Sembrava che si fosse ritirato, ma in questi mesi si è parlato molto del nuovo progetto di Hayao Miyazaki, senza dubbio la firma più illustre dello Studio Ghibli e, in generale, di tutto il cinema d’animazione.

Il maestro è dunque al lavoro su un nuovo film sul quale però, Toshio Suzuki, mostra qualche perplessità: intervistato da Huffington Post Japan al Niconico Chōkaigi 2017, il produttore non si è detto sicuro che Miyazaki finisca l’opera.

Stando a quanto detto da Suzuki infatti, Miyazaki avrebbe starebbe disegnando gli storyboard del film, arrivando fino ad ora alla realizzazione di soli 20 minuti circa dell’intera pellicola. Considerando il tempo trascorso dall’inizio del lavoro (un anno circa) il produttore non si è sentito di rispondere “sì” quando gli hanno chiesto se Miyazaki finirà il lavoro prima di morire.

Grande delusione per tutti quei fan che speravano in un debutto entro il 2019.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2