Il regista di Divergent vorrebbe lavorare a un videogioco

Pubblicato il 5 Maggio 2017 alle 21:00

Il regista di Divergent e Limitless Neil Burger vorrebbe realizzare un videogioco, e trova che la regia di Uncharted sia ispiratrice.

Durante una presentazione al Tribeca Games Festival, Neil Burger ha riservato parole di grande apprezzamento da condividere riguardanti il lavoro della telecamera nella serie di Uncharted.

Buger ha detto che mentre stava lavorando alla scrittura e alla direzione di un film basato sulle avventure di Nathan Drake (progetto poi abbandonato nel 2012), osservare il modo in cui la telecamera si muove in game è stato “incredibilmente ispiratore”. Stando alle sue parole, cercare di incorporare nel progetto del film il modo in cui la telecamera segue il personaggio in terza persona nel gioco è stato “affascinante”.

In aggiunta, Burger ha concluso dicendo che sarebbe interessato a realizzare videogiochi, anche se non ha detto di che tipo di progetto gli piacerebbe far parte e in quale veste.

Fonte: Twitch, via DualShockers.

 

 

Articoli Correlati

Black Rock Shooter: Dawn Fall è la nuova serie anime del franchise nato da una illustrazione di huke nel 2007. I canali web...

08/10/2021 •

08:39

La serie anime che adatta il piccante manga sci-fi World’s End Harem di LINK e Kotaro Shono si farà attendere ancora un...

08/10/2021 •

08:14

Arrivano diverse novità sul film Dragon Ball Super: Super Hero dal New York Comic Con. Il film si svolgerà 10 anni dopo la...

07/10/2021 •

19:01