Toyotaro si è espresso nel corso della sessione Like Sketch.

Edizioni Star Comics, come sappiamo, in occasione del Napoli Comicon e della pubblicazione in Italia di Dragon Ball Super, ha ospitato il disegnatore del manga, ovvero Toyotaro.

Durante la terza giornata dell’evento, presso la “Sala Fumetto 2.0”, si è tenuta la sessione Like Sketch in diretta del maestro Toyotaro, il quale ha realizzato una tavola con tre varianti di Son Goku: la prima in modalità normale, la seconda trasformato in Super Saiyan God e la terza in Super Saiyan Blue. Nel frattempo, mentre realizzava il disegno, il Sensei ha anche risposto ad alcune domande.

Il nostro Domenico Bottalico si è occupato di moderare l’intervista, e le sue domande sono state fondamentali per cercare di scoprire di più sulle origini della vita da mangaka di Toyotaro. In particolare, abbiamo scoperto da quale manga è stato influenzato, escluso Dragon Ball, e ha elogiato un manga di Weekly Shonen Jump attualmente in corso. Siete curiosi di sapere quali sono? Questo è stato il momento tratto dell’intervista:

Domanda: “Lei cita spesso Dragon Ball come la sua più grande influenza, ma ne ha altre [di influenze] oltre Dragon Ball? Attualmente, magari, c’è un manga o un mangaka che segue, preferisce e l’appassiona?”

Risposta:Escluso Dragon Ball, Bakuman. mi ha influenzato molto perchè leggendolo ho capito come diventare un mangaka. Mi ha insegnato la strada per intraprendere questo mestiere. Per quanto riguarda invece un’opera in corso, penso che My Hero Academia sia molto forte.

Per chi non conoscesse Bakuman., è un manga scritto da Tsugumi Ohba e disegnato da Takeshi Obata, ovvero il grande duo di Death Note. Bakuman., iniziato e concluso su Weekly Shonen Jump, è lo loro seconda riuscitissima collaborazione incentrata sul come diventare un mangaka di successo. Infatti, l’opera è un bellissimo viaggio tra i sogni, i fallimenti, le difficoltà, i piaceri e i successi legati al mestiere del mangaka. Il manga, attraverso la sua storia, si impegna anche a lasciare ai lettori delle lezioni di disegno, ecco perchè è uno spunto davvero azzeccato per intraprendere la strada del mangaka.

L’opera è disponibile integralmente anche in Italia grazie a Planet Manga.

My Hero Academia è, invece, uno dei top manga di Weekly Shonen Jump attualmente in corso. L’opera supereroistica è scritta e disegnata da Kohei Horikoshi. In Italia è edita da Edizioni Star Comics.

Infine, vi consigliamo di guardare, se non l’avete ancora fatto, tutta la sessione Like Sketch di Toyotaro. La conferenza, oltre a Toyotaro e dall’interprete, è stata presieduta da Edizioni Star Comics e dal nostro Domenico Bottalico, il quale l’ha coordinata con domande e ha anche permesso al pubblico di porne alcune all’autore giapponese.

 

telegra_promo_mangaforever_2