Halo 6 si focalizzerà su Master Chief e non ci sarà alcun nuovo personaggio giocabile

Pubblicato il 27 Aprile 2017 alle 17:25

Halo 6, a prescindere da qualunque sarà il suo sottotitolo e da quando verà pubblicato, porterà Master Chief più vicino al centro dell’azione e della storia.

Sembrerebbe proprio che Call of Duty non sia l’unico sparatutto che sta tornando alle proprie radici: questo per venire incontro ad alcuni fan storici della saga che si sono lamentati della scarsa presenza del loro eroe in Halo 5: Guardians.

Queste informazioni derivano da un’intervista con un giornalista della rivista GamesTM del direttore del franchise, Frank O’Connor.

“Abbiamo lanciato sul mercato un prodotto in un modo che speravamo potesse sorprendere i giocatori”, ha dichiarato O’Connor, “ma per alcuni fan e certamente per i fan di Master Chief  questa scelta si è rivelata essere una grande delusione, perché volevano una presenza maggiore di Chief”.

Halo 5 è stato ben ricevuto dalla critica al lancio. I giocatori in questo capitolo della saga hanno alternativamente il controllo di Master Chief e dello Spartan Jameson Locke, ma molti di loro non hanno gradito questa scelta e lo hanno notificato alla 343 Industries. Per questo, Halo 6 probabilmente non includerà un secondo personaggio giocabile oltre a Master Chief, come ha detto O’Connor, menzionando nello specifico re richieste dei fan come motivazione alla base di questa decisione:

“Raddoppiare il peso della storia di Mater Chief e focalizzare maggiormente l’attenzione su di lui è stato per noi probabilmente il più grande insegnamento di Halo 5”, ha aggiunto O’Connor.

Halo 6 non è stato ancora formalmente annunciato ed è improbabile che ciò avverrà entro la fine di quest’anno, anche se c’è la possibilità di saperne qualcosa in più all’E3 2017, che si terrà a giugno. Il gioco è però in fase di sviluppo e lo scorso febbraio Bonnie Ross, capo della 343 Industies, nonché Vice Presidente dei Microsoft Studios, ha dichiarato che in Halo 6 e tutti i successivi capitoli della serie “la feature dello split screen (per il multiplayer) sarà ulteriormente implementata”.

Fonte: Polygon.

TAGS

Articoli Correlati

Le uscite manga J-POP del 20 Ottobre 2021 vedono il debutto di Big X di Osamu Tezuka i nuovi volumi di serie in corso come Rent A...

15/10/2021 •

19:00

Beelzebub, la serie anime basata sul manga di Ryuhei Tamura, torna in Italia grazie a Yamato Video. La casa editrice milanese ha...

15/10/2021 •

18:45

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BLACK CLOVER 309. Yuno, dopo aver ottenuto il nuovo grimorio del Regno di Spade,...

15/10/2021 •

18:34