Dal prossimo novembre, Panini Comics offre ai lettori di Tex Willer una straordinaria opportunità: approfondire il piacere della lettura con una colonna sonora ideale delle sue storie. Il tutto accompagnato da un libro ricco di articoli inediti, introvabili storie completamente ricolorate e una piccola chicca a fumetti realizzata per l’occasione…

Di tutti i  personaggi a fumetti creati nel nostro paese, Tex Willer ha l’onore e l’onere di essere il più amato, longevo e venduto.

Dalla sua prima apparizione nel 1948, generazioni di lettori seguono con immutata passione le avventure realizzate da alcuni tra i migliori artisti del settore partendo dai suoi stessi creatori, Gianluigi Bonelli e Aurelio Galleppini. Grazie a loro, migliaia di lettori si ritrovano ogni mese con la sabbia del Grand Canyon tra i capelli, il fischio dei proiettile nelle orecchie, il sole negli occhi mentre prendono la mira… eppure non avevano una colonna sonora come sottofondo!

Panini Comics è lieta di colmare questa lacuna con quella che può considerarsi la “musica texiana” ideale. Questo, grazie a voce, testi, musica e passione di Graziano Romani. Al CD “My Name Is Tex”, caratterizzato dalle sonorità country-folk del cantautore emiliano, si affianca un prezioso libro. Oltre a un’introduzione di Sergio Bonelli, vi troverete testi inediti ispirati dalle canzoni del disco, firmati Mauro Boselli, Moreno Burattini, Luca Boschi e dallo stesso Romani.

Completano il volume due storie praticamente introvabili e completamente ricolorate: “Un caldo pomeriggio”  di Guido Nolitta e Giovanni Ticci (da “L’Indipendente” del 1992) e “Morte nel deserto” di Claudio Nizzi e Giovanni Ticci (stampato nello stesso anno su “TV Sorrisi & Canzoni”). Conclude il viaggio un piccolo inedito scritto dall’instancabile Graziano e illustrato proprio da Ticci, uno dei maestri indiscussi della serie.

L’AUTORE

Graziano Romani, cantautore e scrittore emiliano definito dalla stampa specializzata “la miglior voce rock italiana, degna di uno ‘shouter’ del profondo sud degli States con la pelle nera”, è un artista eclettico. Esordisce nel 1981 con i Rocking Chairs e realizzando due album a New York e due a Nashville. Dal 1991 compone brani in italiano, per il disco solista omonimo del 1993, registrato con Elio & le Storie Tese (con i quali realizzerà “Christmas With the Yours”), e con la coproduzione dell’indimenticato Massimo Riva, “pard” di Vasco Rossi.  Partecipa a dischi-tributo di artisti quali Springsteen, Battisti, Genesis, Jethro Tull. È il leader delle “superband” Megajam5 e Souldrivers. Dal 2001 pubblica un disco all’anno, tra cui “Storie dalla Via Emilia”, “Up in Dreamland” e “Tre Colori”, incentrati sul sociale e la quotidianità. È del 2009 il libro “Gallieno Ferri: Una vita con Zagor”, scritto insieme a Moreno Burattini. Lo stesso anno esce il concept-album “Zagor King of Darkwood” con la partecipazione dell’irlandese Andy White e dell’americano Matthew Ryan. Sempre in coppia con Burattini scrive altre due apprezzate monografie: “Giovanni Ticci: Un americano per Tex”, del 2010, e “Guido Nolitta: Sergio Bonelli sono io”. La pubblicazione del disco “My Name Is Tex” testimonia l’efficacia dell’unione di musica e fumetto. Un’opera dedicata alla saga del celebre ranger, un album ispirato e autentico di un cantautore che ama raccontare le sue “storie cantate”, sospese tra Dreamland e Darkwood, tra la Via Emilia e il West.

MY NAME IS TEX
libro + CD
Prezzo: 9,90€
Editore: Panini Comics
Dal 3 novembre 2011 in edicola, fumetteria e nei principali negozi di musica

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui