Masters of the Universe: il film esce nel 2019!

He-Man e i Dominatori dell’Universo tornano sul grande schermo.

Exhibitor Relations annuncia che la Sony ha fissato la data d’uscita del film Masters of the Universe per il 18 dicembre 2019 negli USA.

Come precedentemente annunciato, McG, regista di Charlie’s Angels e Terminator Salvation, dovrebbe dirigere il film. Il regista riscriverà la sceneggiatura partendo dall’attuale bozza realizzata da Alex Litvak e Mike Finch (Predators). Mary Viola sarà la co-produttrice.

Per il ruolo di He-Man è stato fatto il nome di Kellan Lutz (Twilight, Hercules: La Leggenda ha inizio). Intervistato da IGN, McG ha dichiarato: “Non abbiamo ancora scelto l’attore ma Kellan mi piace molto. Abbiamo bisogno di un artista di talento ma anche di una certa fisicità e lui ha entrambe le qualità. Verrà esaminato con attenzione. Non abbiamo ancora dato il via al casting. Kellan è un bravo ragazzo, abbiamo avuto un incontro fantastico, ha una passione per He-Man e per la storia di Adam. Sa molte cose in proposito. Sono rimasto affascinato dalla sua concentrazione e dalla sua intensità. Dobbiamo mettere in piedi il film e poi procederemo a fare il cast.”

“Vogliamo rendere onore ai fan anzitutto. Dobbiamo anche essere consapevoli dell’incredibile risonanza di quello che Kevin Feige sta facendo con la Marvel e dev’esserci un intrattenimento sano ed equilibrato. E’ il percorso di un eroe e dev’essere credibile, emozionante e ricco d’azione. E’ la genesi di He-Man. Vogliamo dare il massimo su questo punto. Non ci fermeremo finché non l’avermo fatto nel modo giusto. Mi piace il film con Frank Langella e Dolph Lundgren, è un piacere guardarlo. Sono cresciuto con quei giocattoli e sono sempre lì alla Mattel. Siamo concentrati e vogliamo farlo bene. Voglio un corposo intrattenimento che rispetti i fan e che sia più emozionante, inventivo e originale di quanto possiate immaginare. Siamo consapevoli di quello che sta accadendo attorno a Game of Thrones. E’ incredibile. Siamo consapevoli di quello che sta facendo Guardiani della Galassia. James Gunn sta facendo un gran lavoro. Vogliamo provare a raccogliere la sfida e a farlo meglio.”

A proposito dei personaggi femminili: “Raccoglieremo la sfida per quanto riguarda Evil-Lyn, questo è certo. Quello che ha fatto Margot Robbie in Suicide Squad è davvero interessante e voglio essere sicuro di fare qualcosa all’altezza. Credo anche che Cara Delevingne abbia fatto un ottimo lavoro nel ruolo dell’Incantatrice. Voglio che Evil-Lyn diventi la portabandiera. E’ un compito arduo.”

“I personaggi sono più grandi di ogni attore. La cosa più importante è trovare l’attore giusto. Non dev’essere necessariamente una star. Voglio la persona giusta. Mi piace lavorare con grandi star e mi piace lavorare con le giovani scoperte. Faremo la cosa giusta. Skeletor dev’essere una minaccia incredibile. Lo ritengo all’altezza di Darth Vader e Hans Gruber.”

Masters of the Universe sarà prodotto da Sony e da Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch della Escape Artists.


Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui

Loading...