Benritrovati al consueto appuntamento con la rubrica VERSUS!. Ora che il gruppo dei MIGHTY è stato rivelato, volevo farvi notare la somiglianza tra la bacchetta magica (elemento inusuale) del Doctor Strange e quella di Sakura del manga Card Captor Sakura.

Attenzione Agli Spoiler!

Il Dottor Strange (Doctor Strange), è l’alter ego del dottor Stephen Strange, personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Ditko nel 1963, pubblicato dalla Marvel Comics, apparso in Italia per la prima volta su L’Uomo Ragno #1 prima serie dell’editoriale Corno.

Importante neurochirurgo, rimane vittima di un incidente d’auto e perde la precisione manuale necessaria ad esercitare la sua professione. Disperato per la propria situazione, Strange si reca sull’Himalaya per incontrare un vecchio eremita in grado di guarirlo, l’Antico. Sottoposto a diverse prove abbandona l’arroganza e l’egocentrismo con cui si era presentato al cospetto dell’eremita e si dedica allo studio delle arti mistiche. Rientrato negli Stati Uniti, Strange si stabilisce in un edificio al numero 177A di Bleecker Street, Greenwich Village, New York, che diverrà il suo sancta sanctorum, la base della sua attività di supereroe.

Affiliato a diversi gruppi, Difensori, Illuminati, Nuovi Vendicatori, si erge come mago supremo a difesa della Terra contro le minacce magiche e sovrannaturali.

Durante il Regno Oscuro di Norman Osborn, Strange perde la carica di “mago supremo“, assegnata a Fratello Vodoo. Nella foto lo vedete potenziato dalla magia asgardiana di Odino, durante la saga, ancora inedita in Italia, FEAR ITSELF, che brandisce una staffa molto simile a quella di un personaggio manga: Sakura.

Sakura Kinomoto è la protagonista del manga scritto e disegnato dalle CLAMP tra il 1996 e il 2000, intitolato Card Captor Sakura. È stato pubblicato in Giappone dalla casa editrice Kodansha, ed è composto da 12 volumi. In Italia è stato pubblicato dalla Star Comics tra il 1999 e il 2001, sulla rivista Kappa Extra, in 12 volumi.

Il manga ha originato anche 3 stagioni di un anime, composto da 70 episodi, che in Italia è stato trasmesso dalle reti Mediaset con il titolo “Pesca la tua carta Sakura e Sakura, la partita non è finita”.

La trama del manga si svolge intorno alla protagonista Sakura Kinomoto, e al gruppo di amici. Sakura, trova nella biblioteca del padre un libro intitolato The Clow. Dopo averlo aperto e rotto così il sigillo,  appare uno strano animaletto parlante, chiamato Kerberus, soprannominato Kero-Chan, che si presenta come Guardiano del Sigillo, cioè colui che deve proteggere il libro e le carte contenute al suo interno. Con la rottura del sigillo, le Clow Card sono state liberate, ed ora spetta a Sakura il compito di catturarle, aiutata dal piccolo guardiano.

Nella sua missione viene dotata di una staffa/bacchetta che nella prima versione è formata da un becco e due ali, per poi assumere la forma che vedete riprodotta sopra e che ricorda quella del Dottor Strange, per il disco e le ali in punta.

Rinnovo l’appuntamento tra due settimane con un nuovo episodio di VERSUS!

VERSUS! è uno spazio nel quale proponiamo immagini tratte da fumetti, libri, Tv e cinema, e le usiamo come punto di partenza per liberare tutte le idee che ci vengono in mente. E’ un’occasione per mostrare dettagli nascosti, somiglianze o semplicemente per saperne di più su un determinato autore o fumetto. Non mancano i veri e propri confronti, dove si cercano le differenze o i punti in comune tra due immagini somiglianti.

Se volete segnalarci qualche immagine in cui vi siete imbattuti inviatecela a redazione@mangaforever.net.

Stay Tuned Comics Possessed

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui