Di prossima pubblicazione in Italia, la nuova serie di Capitan America trova l’ormai collaudato scrittore Ed Brubaker affiancato dal grande Steve McNiven, noto ai fan Marvel per Civil War e Old Man Logan. Ma la neonata testata dedicata al capitano con lo scudo vede dopo appena 5 numeri un cambio importante. A partire da mese di dicembre per gli USA, McNiven sarà infatti sostituito dal grande Alan Davis, che avrà l’onore di disegnare lo scudo stellato a partire dal numero 6 e per tutto il 2012, periodo di gran visibilità per la Marvel con l’uscita dei Vendicatori nei cinema.

Combinando lo stile classico e la spettacolarità del moderno come spesso è riuscito a fare, il nuovo disegnatore non deluderà di certo i fan.

Davis si è fatto notate in Inghilterra, terra madre, per il suo lavoro su Captain Bretagna, al fianco soprattutto di Alan Moore. Dopo alcuni lavori, lo ritroviamo in America al servizio della DC Comics, dove disegna Batman, prima di sbarcare alla Marvel nel 1987. Ed è qui che l’autore inglese raggiunge la maturità artistica, con i suoi lavori sui mutanti, contribuendo insieme a Chris Claremont alla creazione di Excalibur e successivamente scrivendo e disegnando ClanDestine. Lo ritroviamo quindi negli seguenti al lavoro su titoli Marvel e DC, tra cui i Vendicatori e la JLA.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui