Aquaman, Arthur Curry non sarà il Re di Atlantide

Pubblicato il 16 Aprile 2017 alle 17:25

A rivelarlo è Jason Momoa su Instagram.

Nonostante alcune delle precedenti sinossi diano Aquaman sul trono di Atlantide all’inizio dello stand alone, alcune recenti dichiarazioni di Jason Momoa smentiscono queste ipotesi: l’attore infatti, sul proprio profilo Instagram, ha postato una foto insieme a Patrick Wilson/Orm Marius, al quale attribuisce il titolo regale.

Naturalmente, questo permetterebbe più libertà ad Arthur di far parte della Justice League, ma ancora non sono chiare le dinamiche all’interno del Regno d’Atlantide e sarà dunque interessante vedere come i giochi di poteri si intrecceranno con i rapporti familiari del personaggio.

Il film, oltre a Jason Momoa nel ruolo del protagonista, vedrà Amber Heard come Mera, Patrick Wilson nel ruolo di Ocean Master e Willem Dafoe nel ruolo di Vulko.

Il film uscirà negli USA il 5 ottobre 2018.

(via  CB)

Articoli Correlati

Nuovo gruppo Telegram per parlare degli ultimi capitoli del manga di ONE PIECE, oltre a numerose novità, curiosità e teorie....

28/11/2021 •

17:46

L’RPG mobile Gate of Nightmares di Hiro Mashima, Kodansha e Square Enix è disponibile in Giappone dal 26 Ottobre scorso,...

28/11/2021 •

17:37

Il film Eternals di Chloé Zhao e Marvel Studios, basato sui personaggi di Jack Kirby, ha debuttato nei cinema italiani il 3...

28/11/2021 •

14:17