10 gatti da non sfidare mai in un combattimento

Pubblicato il 18 Aprile 2017 alle 11:40

Adorabili, pucciosi, irresistibili quando si siedono sulle gambe e iniziano a fare le fusa. A differenza di molti altri animali guadagnarsi il rispetto dei gatti è difficile, ma quando ci si riesce si ha un animale leale e amorevole.

Con quel corpo peloso e i movimenti letteralmente felini, silenziosi e aggraziati, il gatto è un animale affascinante. Spesso anche i loro padroni si dimenticano che sanno anche essere predatori feroci, abili strateghi pronti a balzare addosso alla propria ignara preda.

Anche negli anime molto spesso i gatti sono amichevoli e socievoli, dei perfetti compagni di gioco e di vita. Alle volte, invece, sono dei feroci combattenti, spietati, letali e potenti. Molto più forti e pericolosi dei peggiori mostri che si possono immaginare.

Questi sono quei gatti che non andrebbero mai sfidati in un combattimento oppure dovete prepararvi ad una pesante sconfitta.

10 – Pantherlily

Fairy Tail

Il piccolo Lily appartiene agli Exceed un popolo di gatti con le ali in grado di volare. Dall’aspetto solitamente carino e affettuoso, ha un atteggiamento da leader e vero combattente.

Quando entra in modalità scontro la sua taglia normale decuplica, mostrando un corpo muscoloso e possente, una pantera pronta ad azzannare la propria preda.

Più che dei suoi artigli fate attenzione all’enorme spada che brandisce, con quella può sconfiggere anche maghi molto più potenti di lui.

Articoli Correlati

“Non vedo l’ora di mostrare a tutti voi quel che abbiamo preparato…”, ha scritto il cineasta, allegando...

24/11/2021 •

17:00

Il film d’animazione DC League of Super-Pets di Jared Stern debutterà anche in Italia solo al cinema dal 18 Maggio 2022....

24/11/2021 •

16:10

Fin dal sorprendente trailer appariva chiaro cosa Kevin Feige e i suoi Marvel Studios avessero in mente per Hawkeye, la nuova...

24/11/2021 •

15:55