Come promesso nell’articolo sui 10 giochi da tavolo da provare almeno una volta nella vita, ecco 10 consigli per chi volesse divertirsi anche con i giochi di carte.

Stanchi di giocare con la nonna a Scala 40? Non sapete contare i punti a Briscola? Lasciate sempre che i vostri avversari facciano Scopa? Allora forse un bel card game nuovo fa al caso vostro!

1. Saboteur

Saboteur è un gioco a squadre molto semplice, divertente e di breve durata: all’inizio della partita, ognuno dei giocatori sceglie casualmente un ruolo, che resterà segreto (un po’ come in Bang! e in Samurai Sword, di cui parleremo più in là). I ruoli sono solo 2: Minatore e Sabotatore.

Se siete dei Minatori, lo scopo per voi sarà giungere dalla Carta Iniziale, scoperta, a quella delle 3 Carte Finali, coperte, con la Pepita (sulle altre due sono disegnate delle Rocce); se invece siete dei Sabotatori, il vostro scopo sarà impedire ai Minatori di giungere al tesoro.

Come? creando dei percorsi con le carte che avete in mano, bloccando i nemici, facendo crollare parti di percorso e costruendololo. I ruolo dopo pochi giri potrebbero essere facili da individuare, ma occhio ai Sabotatori, che potrebbero depistare i Minatori!

Il gioco è per 3-10 giocatori, che diventano 12 con l’aspansione Saboteur 2, che introduce anche nuovi ruoli, squadre per i Minatori e Carte Percorso.