Una coppia uccide il figlio dopo aver visto “Manchester by the Sea”

Pubblicato il 16 Aprile 2017 alle 16:00

L’insensato gesto ha avuto luogo nello stato di New York.

Secondo il procuratore distrettuale Joseph McBride, una coppia di Chenango County ha deciso di uccidere il proprio figlio disabile adottato dopo aver visto Manchester by the Sea, uno dei migliori film della scorsa stagione, vincitore di due Oscar.

I coniugi Ernest ed Heather Franklin avrebbero visto il film di Kenneth Lonergan il 28 febbraio, secondo WBNG-TV, e nella notte a cavallo col 1 marzo, avrebbero appiccato il fuoco alla propria casa, dentro la quale dormiva il figlio adottivo sedicenne. All’arrivo della polizia, Ernest Franklin ha indicato la stanza del figlio morto, dicendo agli ufficiali che lui e la moglie si trovavano fuori quando l’incendio è scoppiato.

L’autopsia, invece, ha potuto stabilire che il ragazzo era morto prima dell’incendio, appiccato di proposito per sbarazzarsi delle prove. L’avvocato dei Franklin ha dichiarato che i suoi clienti sono innocenti fino a prova contraria. Ha anche aggiunto che non è chiaro se il film è rilevante per il caso, e che il suo ufficio manderà un patologo forense per investigare.

In Manchester by the Sea viene raccontata la lunga guarigione psicologica ed emotiva di un uomo che, anni prima, aveva accidentalmente causato la morte dei suoi tre figli piccoli durante un incendio. I Franklin sono accusati di omicidio, incendio doloso e inquinamento di prove fisiche.

TAGS

Articoli Correlati

“Non vedo l’ora di mostrare a tutti voi quel che abbiamo preparato…”, ha scritto il cineasta, allegando...

24/11/2021 •

17:00

Il film d’animazione DC League of Super-Pets di Jared Stern debutterà anche in Italia solo al cinema dal 18 Maggio 2022....

24/11/2021 •

16:10

Fin dal sorprendente trailer appariva chiaro cosa Kevin Feige e i suoi Marvel Studios avessero in mente per Hawkeye, la nuova...

24/11/2021 •

15:55