Boruto Naruto Next Generations: quale abilità oculare possiede Boruto?

Pubblicato il 8 Aprile 2017 alle 13:00

Il figlio dell’Hokage potrebbe essere in grado di evocare un potere di discendenze divine.

Questo mercoledì è stato trasmesso in Giappone il primo episodio dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations, basato sul manga omonimo disegnato da Mikie Ikemoto, scritto da Ukyo Kodachi, ed edito e supervisionato da Masashi Kishimoto. L’opera è il sequel canonico del franchise.

All’inizio dell’episodio, così come anche nel manga, ci ritroviamo in un futuro catastrofico nel quale un maturo Boruto è faccia a faccia, sui volti degli Hokage, con un misterioso nemico di nome Kawaki. Quest’ultimo parrebbe aver raso al suolo il Villaggio della Foglia, e si appresta ad eliminare il mondo dei ninja e a spedire Boruto nello stesso posto in cui si trova Naruto. Questa frase lascia intendere una sorte di dipartita dell’attuale Settimo Hokage (tuttavia non ancora sicura).

Il giovane Boruto non permetterà di certo che questo accada. Infatti, prima di lanciarsi all’attacco attiva un’abilità oculare sull’occhio destro. Il colore del Dojutsu (abilità oculare) è bianco, ma non compaiono le venature in prossimità della parte vicina agli occhi, quindi non dovrebbe considerarsi un Byakugan.

L’altra possibilità (molto più accreditata) è che l’arte oculare di Boruto sia il Tenseigan. Il Tenseigan, precisiamo che è canonica e non un’abilità “filler”, altro non è che l’evoluzione del Byakugan (come il Rinnegan con lo Sharingan). Il primo a svilupparlo è stato Hamura Otsutsuki, il fratello dell’Eremita delle Sei Vie e figlio di Kaguya, e lo abbiamo visto anche utilizzare da Toneri nel film The Last: Naruto the Movie.

I requisiti per sviluppare l’occhio sono essenzialmente due: possedere nel DNA il chakra degli Otsutsuki e il chakra degli Hyuga. Ed infatti, Boruto possiede entrambe le linee di sangue dal momento che la madre Hinata è una Hyuga, e il padre Naruto possiede il chakra degli Otsutsuki grazie all’incontro con l’Eremita delle Sei Vie. Ricordiamo che Hagoromo Otsutsuki gliene trasferì una parte per dargli un considerevole aiuto a vincere la Quarta Guerra Mondiale dei Ninja.

In altre parole, ci sono alte probabilità che Boruto possieda il Tenseigan. Lo deduciamo dalla grafica, ma i creatori non hanno al 100% rivelato che in realtà possieda proprio quel Dojutsu. Potrebbe anche essere un semplice Byakugan… o un Byakugan impiantato dal momento che Masashi Kishimoto dimenticò di dedicargli questa grande caratteristica.

Scopriremo maggiori dettagli in seguito.

https://twitter.com/owls_007/status/849574119007858688

Per completezza, Boruto possiede anche dei tatuaggi (provenienti probabilmente dalla “maledizione” lanciatagli da Momoshiki Otsutsuki), il mantello, la spada e il coprifronte di Sasuke. Un segnale che accadrà qualcosa a Sasuke? Il futuro di quest’ultimo e Naruto è incerto, ma molto probabilmente non usciranno di scena permanentemente.

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio italiano di Terror in Resonance – L’Eco del Terrore (Zankyou no Terror), la...

28/11/2021 •

08:27

Nadia – Il Mistero della Pietra Azzurra torna finalmente in home video e per la prima volta in Blu-ray Disc, grazie alla...

27/11/2021 •

15:34

Detective Conan sta per tornare al cinema con il 25° anime film basato sulla fortunata serie ideata da Gosho Aoyama. Si...

27/11/2021 •

11:35