L’Uomo d’Acciaio: Joe Manganiello è stato vicino ad interpretare Superman

Pubblicato il 7 Aprile 2017 alle 16:00

La Warner Bros. sta preparando il sequel.

Intervistato da MTV, Joe Manganiello, interprete di Deathstroke nel DC Universe cinematografico, ha raccontato di essere stato molto vicino al ruolo di Superman ne L’Uomo d’Acciaio: “Ho incontrato Zack. E’ stato un incontro di un’ora e mezza ed ha causato tutto quello che è accaduto dopo.”

“Ho incontrato tutti. Tutti quelli coinvolti nel progetto.” All’epoca, l’attore era nel cast di True Blood e la Warner Bros. aveva già contattato il dipartimento costumi di HBO per avere le misure dell’attore e poter realizzare la tenuta di Superman.

Tuttavia, Manganiello doveva proseguire il suo lavoro con True Blood e l’emittente era indisponibile a lasciargli il tempo necessario per dedicarsi ad un progetto così grande come L’Uomo d’Acciaio. L’attore ha dovuto così rinunciare all’opportunità.

Manganiello non la prese bene: “Sono una persona sensibile. Ero distrutto.”

Articoli Correlati

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38

La serie originale della saga di Star Trek ritorna in una nuova edizione Blu-ray Disc grazie a Koch Media Italia. Per festeggiare...

26/11/2021 •

17:45

Le uscite manga J-POP del 1 Dicembre 2021 sono state comunicate attraverso il sito web ufficiale dell’editore. Tra i volumi...

26/11/2021 •

17:29