Quentin Tarantino accusato di plagio

Pubblicato il 22 Marzo 2010 alle 19:25

Dannez Hunter ha intentato causa contro Quentin Tarantino, a causa di un presunto plagio del regista: pare infatti che Kill Bill prenda spunto da un lavoro di Hunter dal titolo ‘‘Lotus”.
Hunter sostiene di aver proposto alla  casa di produzione cinematografica Miramax un progetto collegato ad un personaggio di nome Ren basato sul lignaggio storico del Samurai ‘Sakanouye No Tamuramaro’.

Hunter sostiene inoltre che Tarantino abbia copiato alla lettera il concetto / nome del personaggio ‘Ren,’ senza cambiare nulla arrivando a depredare ogni elemento di Lotus:  da Ren testimone dell’omicidio sadico di sua madre in formato cartone animato, al coltello attraverso l’addome della madre che va a pochi pollici di distanza dal suo viso; da Ren che diventa il capo della Yakuza, all’estetico aspetto della Yakuza.

Secondo la ricostruzione Hunter avrebbe registrato una copia del suo progetto con la Writers Guild of America già nel 1999, quattro anni prima che Kill Bill: Vol. 1 venisse presentato nelle sale.
Tarantino, la sua società di produzione A Band Apart, Miramax, Bob e Harvey Weinstein, The Weinstein Company, Carlos Goodman, Bloom Hergott, sono tutte le aziende e le persone chiamate in causa come imputati .
Hunter ha  richiesto 1 milione di dollari di risarcimento danni.

Danilo Digennaro

Articoli Correlati

Le uscite manga Star Comics del 13 Ottobre 2021 vedono il debutto di Darling in the FRANXX, dalla serie anime omonima trasmessa...

10/10/2021 •

08:53

Tutte le uscite Panini DC Italia del 14 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

09/10/2021 •

12:00

The Batman di Matt Reeves con Robert Pattinson uscirà nei cinema il 4 Marzo 2022, ma gli appassionati potranno immergersi nelle...

09/10/2021 •

11:42