Chris Evans parla di abbandonare il ruolo di Captain America

Pubblicato il 5 Aprile 2017 alle 19:21

Captain America tornerà sul grande schermo in Avengers: Infinity War.

Intervistato da USA Today, Chris Evans, interprete di Captain America nel Marvel Universe cinematografico, ha parlato dell’eventualità di abbandonare il ruolo: “Mentirei se dicessi che non sarebbe difficile per me. Ma il trascorrere del tempo e il passaggio di testimone fa parte dell’esperienza. Niente dura per sempre. C’è bellezza nella separazione, anche se può essere un momento triste. E’ anche un momento di gioia. E’ stato un viaggio fantastico. I supereroi sono entità che possono essere reinventate, come Batman o James Bond. Questi film trovano nuove incarnazioni e nuovi modi di raccontare la storia. Io sono favorevole. Se continuerò o no dopo Avengers: Infinity War dipende da loro. I me ne vado senza rimpianti e con una gratitudine infinita.”

Articoli Correlati

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38

La serie originale della saga di Star Trek ritorna in una nuova edizione Blu-ray Disc grazie a Koch Media Italia. Per festeggiare...

26/11/2021 •

17:45

Le uscite manga J-POP del 1 Dicembre 2021 sono state comunicate attraverso il sito web ufficiale dell’editore. Tra i volumi...

26/11/2021 •

17:29