Harry Potter: Ian McKellen spiega perché ha rifiutato il ruolo di Albus Silente

Pubblicato il 4 Aprile 2017 alle 18:47

Il personaggio è stato interpretato dal compianto Richard Harris nei primi due film della saga e da Michael Gambon nei successivi.

Albus Silente, preside della scuola di Hogwarts nella saga di Harry Potter, è stato interpretato da Richard Harris nelle prime due trasposizioni cinematografiche. Dopo la morte dell’attore, avvenuta nel 2002, il ruolo passò a Michael Gambon ma fu offerto anche a Ian McKellen, interprete di Gandalf ne Il Signore degli Anelli.

Intervistato dalla BBC, McKellen ha spiegato: “Quando mi hanno chiamato per chiedermi se fossi interessato a prendere parte ai film di Harry Potter, non mi hanno detto in quale ruolo. Ci ho pensato su ed ho capito che non potevo ereditare il ruolo di un attore che non mi approvava.”

E’ noto infatti che Harris avesse definito McKellen un attore tecnicamente brillante ma senza passione.

McKellen: “A volte, quando guardo i poster di Mike Gambon, l’attore che ha meravigliosamente interpretato Silente, penso che quello sono io.”

Articoli Correlati

Le novità manga J-POP annunciate su Direct 88 includono nuove serie come Miss Kobayashi’s Dragon Maid e Nuvole a Nordovest...

30/11/2021 •

11:32

Tra le uscite manga Magic Press di Dicembre 2021 troviamo le novità Il Ragazzo dietro la Mascherina per la linea 801 (Yaoi) e...

30/11/2021 •

09:06

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

29/11/2021 •

21:49