Ridley Scott rivela il vero finale di Alien

Pubblicato il 4 Aprile 2017 alle 17:25

Alien: Covenant uscirà in Italia l’11 maggio.

Ser Ridley Scott, dopo ben trentotto anni, ha svelato il finale che aveva originariamente pensato per il primo e leggendario film della saga sullo spietato xenomorfo.

Durante un’intervista promozionale per il nuovo film dell’universo di Alien, Alien: Covenant, il regista britannico ha dichiarato che il finale che tutti noi conosciamo dell’originale Alien non è quello che voleva realizzare lui.

“Volevo che l’alieno, alla fine, ricomparisse. Ripley lo arpionava ma lui le avrebbe staccato la testa. Solo che quando la Fox venne a saperlo, i produttori presero il primo volo e si presentarono sul set 14 ore dopo. E una volta arrivati, senza troppi giri di parole mi dissero che se non avessi usato il finale col lieto fine mi avrebbero licenziato quel giorno stesso. Perciò eccoci qua!”

E pensare che se la Ellen Ripley della mitica Sigourney Weaver fosse morta nell’orribile modo pensato da Scott, qualche anno dopo non avremmo avuto l’altro capolavoro di fantascienza che è Aliens di James Cameron. Di quando in quando gli studios hanno l’occhio più lungo dei registi!

Articoli Correlati

Il flusso di videogiochi della Marvel è cresciuto esponenzialmente negli ultimi due anni e questa tendenza è destinata a...

06/12/2021 •

22:22

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, è il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico...

06/12/2021 •

22:01

La società britannica di distribuzione di anime con sede a Glasgow Anime Limited ha annunciato un’importante iniziativa...

06/12/2021 •

18:49