Rose 1-2 di Anna Merli: Recensione

Pubblicato il 16 Ottobre 2011 alle 19:13

Autore: Anna Merli

Editore: Centro Fumetto Andrea Pazienza – Collana “Cartigli – Serie 24HIC”

Formato: 21×15, spillato, col, 24 pag. (vol. 1) – 28 pag. (vol. 2)

Provenienza: Italia

Prezzo: € 3,50

Anna Merli racconta con delicatezza e atmosfere ovattate la storia di Rose, reinterpretando con uno stile sinuoso il tema di certe favole dolci e amare allo stesso tempo, come la piccola fiammiferaia. Da notare che il primo volume è stato realizzato interamente tra il 7 e l’8 ottobre 2006 in occasione della manifestazione internazionale 24 HIC. Qualche perplessità sulla scelta di mantenere la calligrafia dell’autrice come lettering.

Ben realizzato il gioco di rimandi tra il nome della protagonista e la tonalità dominante dell’albo, che nelle forme e nel contenuto denuncia una sensibilità che strizza l’occhio alla lezione disneyana e di Tim Burton. Non a caso, infatti, la carriera della Merli l’ha portata a collaborare con Barbara Canepa. Delicato.

VOTO: 7,5

Articoli Correlati

Dopo The Boys, un’altra serie di matrice fumettistica è arrivata su Prime Video: stiamo parlando di Paper Girls , tratta...

02/08/2022 •

22:00

Ci sono voluti alcuni mesi, ma finalmente Black Clover è tornato! Yuki Tabata ha ripreso la serializzazione del suo manga questa...

02/08/2022 •

21:00

One Piece ha ripreso la sua corsa introducendo due nuovi capitoli. La ciurma di Cappello di Paglia si trova ancora su Wano dopo...

02/08/2022 •

20:30