The Flash: Warner Bros. starebbe guadagnando tempo per trovare il nuovo regista

Pubblicato il 24 Marzo 2017 alle 14:25

L’uscita del film sarebbe prevista per il 2020.

Proprio nella tarda notte di ieri, Warner Bros. Pictures ha diffuso il terzo teaser, incentrato su Flash, per il nuovo trailer di Justice League previsto domani. L’adattamento sul personaggio, però, è ancora in alto mare dopo l’uscita di scena di non uno ma ben due registi – Seth Grahame-Smith e Rick Famuyiwa – che hanno lasciato per “differenze creative” con lo studio.

The Flash, infatti, dovrebbe uscire nel 2018. O meglio, “doveva”. Ora, la nuova data d’uscita sarebbe fissata addirittura al 2020, in compagnia di Green Lantern Corps e (forse) di Cyborg. Dico “forse” perché anche il film di Cyborg, ora come ora, è un’incognita, tant’è che il personaggio potrebbe apparire proprio in The Flash dopo Justice League.

Ora, in uno scambio di tweet tra Jeff Sneider (The Tracking Board) e Justin Kroll (Variety), due fonti autorevoli, Ezra Miller, l’interprete di Flash, è previsto a breve sul set di Animali fantastici 2 per l’inizio delle riprese che dovrebbero permettere a Warner Bros. di guadagnare tempo necessario per trovare il nuovo regista di The Flash.

L’attesa è ancora lunga, e se la serie TV su The CW è troppo indigesta, i fan potranno consolarsi con l’apparizione del personaggio in Justice League proprio quest’anno.

Articoli Correlati

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BLACK CLOVER 310. Continua lo scontro tra Yuno e Zeno. Yuno utilizza la Magia delle...

23/10/2021 •

17:53

Cesare – Il Creatore che ha distrutto volge al termine dopo 16 anni di pubblicazione. L’ambizioso seinen manga...

23/10/2021 •

14:53

Nella giornata di ieri, Panini Comics ha annunciato con un post su Facebook che le prossime uscite editoriali potrebbero subire...

23/10/2021 •

14:37