Spawn: Todd McFarlane definisce il nuovo film dark e politicamente scorretto

Pubblicato il 7 Marzo 2017 alle 09:00

In arrivo una nuova trasposizione cinematografica del fumetto Image.

Intervenuto all’Emerald City Comic-Con di Seattle la scorsa settimana, Todd McFarlane, creatore di Spawn, ha parlato del nuovo film sul personaggio: “Il film sarà dark e vietato ai minori. Sarà più estremo di Deadpool e Logan – The Wolverine. Sarà dark e politicamente scorretto.”

Intervistato in precedenza da ComicBook.com, McFarlane ha dichiarato: “Sta procedendo lentamente. Sto cercando di mettere tutto insieme, sia dal punto di vista artistico che finanziario. L’intenzione è quella di cercare di finanziarlo il più possibile internamente e poi cercare dei partner che possano aiutarci mentre la produzione procede. Ottenere o soldi può essere più difficile che far approvare la storia. Posso dirvi quello che ho detto a tutti gli altri: sarà sicuramente vietato ai minori. Non punto al pubblico della Marvel e della DC, punto al pubblico dei film horror. Gente che va al cinema con il fidanzato o la fidanzata in cerca di spaventi.”

“Quando ho cominciato a scrivere, all’inizio, quando mi hanno affidato la nuova serie di Spider-Man, non è stato un caso se i personaggi della mia run erano Lizard, Wendigo, Morbius e Ghost Rider. Ho inserito tutto questi mostri perché mi piace disegnarli. Ora Spawn è pieno di angeli e demoni.”

Come recentemente annunciato, Kevin Smith realizzerà la serie tv spin-off Sam & Twitch.

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio in Italiano di Assassination Classroom, trasposizione anime del manga omonimo di Yusei...

18/11/2021 •

20:43

Janet Van Dyne, alias Wasp, è uno dei personaggi più cruciali dell’intera continuity Marvel, e di recente è tornata alla...

18/11/2021 •

18:35

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00