Logan inizialmente prevedeva una scena per svelare il fato degli X-Men!

Pubblicato il 5 Marzo 2017 alle 20:25

A rivelarlo è il co-sceneggiatore Michael Green.

In Logan, ultimo capitolo della trilogia di Wolverine diretto da James Mangold, viene fatto intendere che qualcosa di terribile è accaduto agli X-Men molti anni prima degli eventi del film. Anche se tutto viene lasciato deliberatamente vago, si può intuire facilmente che la colpa sia da attribuire a Charles Xavier, che con l’invecchiare ha iniziato gradualmente a perdere il controllo dei suoi incredibili e micidiali poteri.

Durante un’intervista con THR, il co-sceneggiatore del film Michael Green ha spiegato che la sceneggiatura includeva una scena flashback che mostrava esattamente ciò che accadde a Westchester, ma che tale scena non è stata neppure girata.

“Avevamo scritto una scena per spiegare il destino degli X-Men, ma alla fine abbiamo deciso di scartarla. Guardando il film, in effetti, ho trovato che lasciare solo intendere questa tragedia ha avuto un impatto maggiore rispetto a quello che avrebbe avuto se l’avessimo mostrata.”

Il regista James Mangold ha aggiunto: “Volevo fare un film non tanto sulle informazioni, quanto sui personaggi, su ciò che provano, sui loro rimpianti.”

Che ne pensate voi? Avete gradito questa idea di mistero, o avreste preferito una maggiore chiarezza? Fatecelo sapere nei commenti!

Articoli Correlati

Daniel Craig è 007 per l’ultima volta in No Time To Die, lo straordinario 25° capitolo della saga di James Bond,...

22/11/2021 •

16:54

Le novità Anime Factory di Gennaio 2022 sono disponibili per il preordine sullo store Fan Factory di Koch Media Italia. Tra le...

22/11/2021 •

14:06

Le uscite anime Dynit di Gennaio 2022 vedono la pubblicazione delle nuove stagioni di Bleach e di InuYasha. Esce, inoltre, il...

22/11/2021 •

11:26