Si è spento il maestro Seijun Suzuki, regista di Lupin III

Pubblicato il 22 Febbraio 2017 alle 11:50

Ha diretto la seconda serie animata ispirata al manga di Monkey Punch e il film d’animazione Lupin III La Leggenda dell’Oro di Babilonia.

L’industria cinematografica giapponese piange la scomparsa del maestro Seijun Suzuki (al secolo Seitaro Suzuki), deceduto alla veneranda età di 93 anni in un ospedale di Tokyo per via di una malattia polmonare.

Il veterano regista d’avanguardia, che nella sua lunga carriera iniziata nel 1954 come assistente regista presso Nikkatsu Studio ha continuamente ricercato un senso di estetica e stile unici e surreali, è noto anche agli appassionati di animazione giapponese per aver curato la regia generale della lunga serie di successo Lupin III Part II (1977 – 1980, nota in Italia come Le Nuove Avventure di Lupin III) e per aver diretto il film del 1985 Lupin III La Leggenda dell’Oro di Babilonia.

Il debutto alla regia risale al 1956 con il film Minato no Kanpai: Shōri o Waga Te ni; il suo Zigeunerweisen (1980) ha conquistato una menzione d’onore alla 31 edizione della Mostra Internazionale del cinema di Berlino (1981).

Tra i suoi estimatori figurano cineasti quali Jim Jarmusch, Takeshi Kitano, Wong Kar-wai e Quentin Tarantino.

Fonte: ANN

Articoli Correlati

Il manhua Assassin’s Creed Valhalla Blood Brothers di Feng Zi Su, basato sul videogame Ubisoft, uscirà in Italia per...

13/11/2021 •

21:48

Tutte le uscite Panini DC Italia del 18 novembre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

13/11/2021 •

10:00

Il capitolo 78 del manga Dragon Ball Super di Akira Toriyama e Toyotaro uscirà il 20 Novembre 2021 sulle pagine del numero di...

13/11/2021 •

07:47