Arriva finalmente in Italia la graphic novel ispirata alla serie di “Wicked Lovely” che in Italia ha già conquistato più di 60.000 lettori e che è stata considerata tra i migliori libri per ragazzi dalla ABC (Associazione di librai per ragazzi) e dall’American Library Association. I racconti del deserto, primo volume di una trilogia, presenta in versione illustrata un mondo ricco di riferimenti alle leggende della tradizione celtica sul Piccolo Popolo. L’attrazione che lega una fata al suo amato mortale alimenta una danza d’amore tra due mondi distanti. Questa graphic novel riporta nelle ambientazioni e nei luoghi che hanno fatto innamorare i lettori di Melissa Marr.

 

Il deserto è lontano dai giochi di potere delle Corti Fatate, e Rika non potrebbe esserne più felice. Prima mortale, ora un essere fatato, Rika vive in solitudine e rifugge il contatto con gli esseri umani, sfruttando la dote di rendersi invisibile. Poi incontra Jayce, d’animo creativo e gentile, l’ultima persona da cui Rika vorrebbe nascondersi. Ma a dispetto di qualsiasi aspettativa, la solitudine confortante in cui vive verrà turbata dall’arrivo inatteso di altri esseri fatati, che imporranno a Rika nuove e faticose rivoluzioni.

Melissa Marr, nata nel 1972, vive con il marito e i due figli vicino la città di Washington DC. Prima di dedicarsi completamente alla scrittura ha insegnato gender studies e ha tenuto corsi sul folklore e sulla tradizione del Piccolo Popolo. Dopo il suo romanzo d’esordio Wicked Lovely, Fazi Editore ha pubblicato Ink Exchange (2008), Fragile Eternity (2009) e Radiant Shadows (2011).

Xian Nu Studio è il nome di un collettivo con cui firmano i loro lavori due giovani fumettiste spagnole Irene Díaz Miranda (Granada, 1984) e Laura Moreno Fernández (Granada, 1983). Specializzate nella produzione di fumetti d’estetica manga hanno già al loro attivo sette titoli, realizzati principalmente per la casa editrice francese Humanoides Associés. Con I racconti del deserto di Melissa Marr cominciano la loro collaborazione con TOKYOPOP, casa editrice leader nell’importazione di manga negli USA che ha svolto un ruolo di primo piano nel lancio del fenomeno dei cosiddetti “manga occidentali”/OEL (Original English Language) manga.

Complesso e coinvolgente“. The New York Times Book Review

Le fan del mondo fatato divoreranno anche questo romanzo. Melissa Marr ha creato un universo duro, lussureggiante, metropolitano». School Library Journal

Traduzione di Lucia Olivieri
Illustrazioni di Xian Nu Studio
Collana: Lain
pp. 100 ca – euro 9,90
In libreria: 26 agosto 2011

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui