Phil Spencer assicura che arriveranno numerosi e variegati titoli first party su Xbox One e Windows 10 nel 2017

Pubblicato il 20 Febbraio 2017 alle 15:25

Negli ultimi giorni il capo di Xbox, Phil Spencer, rispondendo ad alcuni fan su twitter aveva assicurato che sulla console Microsoft sarebbero arrivate nuove proprietà intellettuali. “I giochi per Xbox One che usciranno quest’anno sono diversi dal solito“, aveva risposto Spencer. “La line-up non verrà guidata da sparatutto come Halo o Gears of War, offriremo nuove esperienze con diverse proprietà intellettuali. Ci sarà da divertirsi.”

E inoltre aveva aggiunto che nei prossimi giorni si sarebbe recato in Giappone per parlare con publisher terze parti e magari firmare accordi per portare titoli nipponici sulla futura console Scorpio. Dopo la clamorosa cancellazione di Scalebound e l’andamento deludente delle vendite della console in quei territori è difficile pensare ad esclusive assolute ma è auspicabile qualche apertura maggiore nei confronti dell’universo Xbox da parte degli sviluppatori locali, vista anche la grande affermazione recente del PC tra le piattaforme scelte per i titoli giapponesi.

Sarò in Giappone la settimana prossima per parlare con alcuni publisher di terze parti“, si legge nel messaggio di Spencer, “È stato grande avere Final Fantasy XV, so che gli utenti vorrebbero vedere altri titoli del genere

Nelle ultime ore Spencer è tornato sull’argomento nuove IP, in un post su Xbox Wire, ribadendo che la line-up di titoli first party in arrivo quest’anno su Xbox One e Windows 10 sarà più ampia e variegata rispetto al passato:

“Siamo impegnati nel creare la più ampia ludoteca di sempre nella storia di Xbox, il che significa che anche la retrocompatibilità di Xbox One continuerà a crescere quest’anno. Considerando la grande varietà di giochi ed esclusive first party all’orizzonte, i continui miglioramenti di Xbox LIVE e il lancio di Project Scorpio, il 2017 sarà davvero un anno incredibile per gli utenti di Xbox One e Windows 10.”

Quindi non ci resta ci resta che attendere l’11 giugno, data della conferenza Microsoft all’E3 di Los Angeles, per vedere annunciati questi titoli e la nuova console Project Scorpio.

fonti: gamingbolt

 

Articoli Correlati

Shaman King sta per tornare su Netflix con nuovi episodi della recente serie anime che adatta dal principio lo shonen manga di...

02/12/2021 •

20:53

Importanti novità per i fan di Fruits Basket. Prelude, che non è altro che un film animato riassuntivo basato sulle...

02/12/2021 •

20:00

Il canale YouTube Gundam Info, riferimento internazionale per tutti gli appassionati della serie, ha rilasciato da poco...

02/12/2021 •

19:38