Pewdiepie risponde in un video alle accuse antisemite e critica i media

Pubblicato il 17 Febbraio 2017 alle 17:10

La webstar svedese si scusa per le sue azioni ma critica i media rei di aver ingigantito la cosa estrapolando “le battute” dal contesto in cui erano inserite

Negli ultimi giorni il noto youtuber Pewdiepie è finito nell’occhio del ciclone a causa di polemiche scaturite in seguito alla pubblicazione di un video contenente alcune battute antisemite. Questo ha portato Maker Studios (una divisione interna alla Disney) a troncare i rapporti con la webstar e la stessa Youtube ha preso le distanze cancellando la seconda stagione di “Scared Pewdiepie” e rimuovendo il suo canale dai “Google Preferred”.

Ieri Felix Kjellberg ha pubblicato un video sul suo canale ( che potete vedere qua sotto) in cui esprime il suo punto di vista su quello che è successo, per scusarsi e per criticare l’atteggiamento di alcuni media, in particolare The Wall Street Journal:

“The Wall Street Journal ha preso quelle battute e le ha utilizzate fuori contesto per dipingermi come un nazista. Mi dispiace per le parole che ho usato e so che ho offeso delle persone, e ammetto che lo scherzo stesso sia andato troppo oltre. Mi piace spingere i confini ma mi considererei come un comico principiante. Prendere fuori contesto queste battute ha sostanzialmente obbligato YouTube e Disney a interrompere le collaborazioni con me”.

Inoltre la webstar svedese riflettendo sul rapporto tra vecchi (come Wall Street Journal) e nuovi media ( come Youtube) ha aggiunto:

“Ai media old-school non piacciono le personalità di internet perché hanno paura di noi. Abbiamo così tanta influenza e una voce così forte e non penso che loro lo capiscano. Questo è stato un attacco verso di me per cercare di screditarmi, di diminuire la mia influenza. In questi anni hanno parlato di me solo per dire che guadagno una marea di soldi. Raccolgo letteralmente milioni di dollari per beneficenza e molto raramente se ne parla”.

https://www.youtube.com/watch?v=lwk1DogcPmU

fonte: TheGuardian

TAGS

Articoli Correlati

Marvel Comics ha da poco annunciato una nuova serie su She-Hulk, scritta da Rainbow Rowell e disegnata da Rogê Antônio....

21/10/2021 •

08:20

Fullmetal Alchemist: Brotherhood – The Promised Day è il primo gioco da tavolo basato sulla seconda trasposizione anime...

20/10/2021 •

16:38

Le novità Anime Factory di Dicembre 2021 vedono la pubblicazione del film Earwig e la strega di Studio Ghibli, di cui qui potete...

20/10/2021 •

13:18