Anche quest’anno la Nicola Pesce Editore non poteva mancare all’appuntamento con “Narnia fumetto” presentandosi con una grande sorpresa. Chi di voi ha navigato nel sito della manifestazione avrà notato una presentazione misteriosa fissata sabato alle ore 12,00 dal titolo: La Fine del mondo – Istruzioni per l’uso. Non si tratta di un corso di sopravvivenza per prepararsi alla distruzione dell’umanità fissata dai Maya nel 2012, bensì è il titolo dell’ultimo lavoro di uno dei più importanti autori del fumetto underground: Miguel Angel Martìn, che ha disegnato per noi un calendario apocalittico. Teschi, teste mozzate, aspiranti suicidi e mutanti sono i segni zodiacali dell’anno che verrà; un’interpretazione simbolica del futuro che ci aspetta e del presente che non vediamo. Come sempre Martìn rappresenta la realtà con uno sguardo cinico e disincantato. I tratti nitidi dei suoi disegni e i colori acidi trasmettono una sensazione di straniamento che coglie nella modernità e che non lascia scampo, quasi fossimo già immersi nell’apocalisse e non ce ne rendessimo conto.

Ore 12,00: Nicola Pesce Editore presenta: 2012 – La Fine del mondo – Istruzioni per l’uso.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui