Mancano ormai solo due settimane al ritorno sugli schermi della settima stagione di The Walking Dead.

Il prossimo 12 febbraio tornerà sulle TV americane (e giorno 13 sul canale satellitare Fox in Italia) la serie tratta dal popolare fumetto scritto da Robert Kirkman con l’episodio 9, che segna l’inizio della seconda metà della stagione 7.

Dopo aver scosso i fan con una impennata dei tassi di violenza durante la season premiere dello scorso ottobre, ora i nostri superstiti dovranno vedersela con i preparativi per una vera e propria guerra.

La versione sintetica della sinossi del nuovo episodio recita soltanto:

Rick incontra una nuova comunità.

Ma nella versione estesa, corredata dalle foto che vi mostriamo in questo articolo, fornita da FlickeringMyth leggiamo:

Nella prima metà della stagione 7 abbiamo visto Rick e il resto del gruppo fatti a pezzi da Negan, costretti a cedere alla sua volontà e alla sua brutalità per vivere secondo le sue regole. La seconda metà si focalizzerà sui preparativi per la guerra e la raccolta dei rifornimenti per sbarazzarsi di Negan una volta per tutte.

Il gruppo di Rick scoprirà ancora una volta che il mondo non è quello che loro pensavano che fosse. È molto più grande di qualunque cosa loro abbiano visto sin ora. Sebbene abbiano un unico scopo – sconfiggere Negan – non sarà facile. E più importante, la vittoria richiederà molto più della sola Alexandria. Loro hanno bisogno del supporto del Regno e di Hilltop, ma così come per Rick, anche Ezekiel e Gregory non vogliono uno spargimento di sangue. Per convincerli ad agire diversamente non basteranno le parole.

Incontreremo nuovi sopravvissuti in luoghi incredibili. Vedremo Rick e il gruppo messi alla prova in modi che non avremmo mai immaginato. Vedremo tradimenti da parte di persone di cui ci fidiamo. Rick è convinto che vedrà il suo gruppo e molti altri uniti assieme contro Negan. Ma nessuna pianificazione sarà in grado di prepararli alla guerra totale contro Negan e la sua armata.

telegra_promo_mangaforever_2