Per i fan giapponesi è l’autore che si prende più pause di tutti.

Dal 13 dicembre al 27 dicembre 2016, il sito ufficiale, Goo Ranking, ha indetto un sondaggio riferito a tutti i fan giapponesi di manga. In particolare il sondaggio chiedeva quali sono i mangaka che si prendono troppe pause durante la loro serializzazione.

3638 persone hanno partecipato al sondaggio e al primo posto con 1845 voti, non dovrebbe essere una novità, risulta essere Yoshihiro Togashi, autore che scrive e disegna Hunter x Hunter dal 1998 su Weekly Shonen Jump.

Come già sappiamo, Togashi è anche noto per le sue sistematiche pause da quando ha cominciato la sua serie di successo, infatti dal 2006, il suo manga è conosciuto più per le sue interruzioni che per la sua effettiva pubblicazione sulle pagine settimanali di Jump. L’autore, è così legato a questa sua situazione, che è stato coniato il termine di una nuova malattia, ossia “la malattia di Togashi”. Secondo la fervida immaginazione nipponica, la “malattia” si verificherebbe quando un autore di manga mette per troppo tempo in pausa il suo lavoro.

Ecco di seguito la lista completa del sondaggio degli autori che prendono troppe pause:

  1. Hunter x Hunter di Yoshihiro Togashi. Voti: 1845.
  2. Glass Mask di Suzue Miuchi. Voti: 302.
  3. D.Gray-man di Katsura Hoshino. Voti: 118.
  4. Neon Genesis Evangelion di Yoshiyuki Sadamoto. Voti: 108.
  5. Stop! Hibari-kun di Hisashi Eguchi. Voti: 100.
  6. Bastard!! di Kazushi Hagiwara. Voti: 98.
  7. World Trigger di Daisuke Ashihara. Voti: 97.
  8. The Five Star Stories di Mamoru Nagano. Voti: 81.
  9. Vagabond di Takehiko Inoue. Voti: 80.
  10. Berserk di Kentarou Miura. Voti: 71.
  11. Yotsuba&! di Kiyohiko Azuma. Voti: 66.
  12. Saint Seiya: Next Dimension – The Myth of Hades di Masami Kurumada. Voti: 65.
  13. Toradora! di Zekkyō. Voti: 46.
  14. Hidamari Sketch di Ume Aoki. Voti: 39.
  15. Black Lagoon di Rei Hiroe. Voti: 37.
  16. Bio-Booster Armor Guyver di Yoshiki Takaya. Voti: 33.
  17. Mitsudomoe di Norio Sakurai. Voti: 32.
  18. Strawberry Marshmallow di Barasui. Voti: 32.
  19. Mamotte Shugogetten! di Minene Sakurano. Voti: 31.
  20. Drifters di Kouta Hirano. Voti: 31.
  21. Yesterday o Utatte di Kei Toume. Voti: 30.
  22. Historie di Hitoshi Iwaaki. Voti: 25.
  23. Kenka Shōbai di Yasuaki Kita. Voti: 22.
  24. Vinland Saga di Makoto Yukimura. Voti: 21.
  25. N/A – Altri. Voti: 228.

Al quinto posto del sondaggio, con 100 voti, troviamo Hisashi Eguchi, mangaka di Stop! Hibari-kun. Eguchi è proprio colui che si considera il responsabile delle pause di Togashi. Infatti l’autore ritiene che è stato lui ad insegnare a Togashi che non c’è niente di sbagliato nell’essere pigri. “Ho insegnato a Togashi ad essere pigro. Togashi mi guardò e cominciò a prendere pause. E’ una mia responsabilità… sono colui che gli ha detto che non deve disegnare ogni settimana”.

Tuttavia, la vera ragione per la pause di Togashi deriva da un altro fattore, ufficializzato anche dalla stessa Shueisha. L’autore soffre di mal di schiena, e questo gli implica prendere pause piuttosto ricorrenti.

Noi speriamo che nel 2017 l’autore si senta di nuovo pronto a raccontarci le nuove storie di Hunter x Hunter.

Fonte: animenewsnetwork.com

telegra_promo_mangaforever_2